Bruschetta al provolone

Voglia di bruschetta? è semplicissima da preparare e bastano pochi minuti. Per una buona riuscita occorrono le giuste fette di pane di grano duro (il pane affettato di Valdittaino è il più indicato), e dei pomodori, per il resto usare la propria fantasia. Nella ricetta che segue manca il basilico, ma purtroppo non ne ero fornita al momento in cui mi è venuta voglia di prepararla.

Ingredienti:

  • fette di pane grano duro
  • pomodori
  • olio al peperoncino
  • aglio
  • auricchio piccante

bruschetta.jpgAdagiare le fette di pane sulla griglia e abbrustolirle al punto desiderato, evitando che si abbrustolisca eccessivamente perchè le parti bruciacchiate nuociono alla salute.

bruschetta-..jpgPreparare i pomodori tagliati a pezzettini e condirli con ottimo olio al peperoncino, e l’auricchio piccante ridotto a dadini.

bruschetta-....jpgPrima di distribuire il composto sulle fette di pane strofinare sulle stesse uno spicchio di aglio. Gustare subito.

Alalunga con pomodorini

Se ci sta a cuore la salute del nostro cuore (perdonate il bisticcio), un consiglio che arriva da ogni fonte è quello di consumare spesso pesce azzurro.

Oggi vi do’ una ricetta, sicuramente gradevole, per preparare il pesce Alalunga. A contribuire all’ottima riuscita della ricetta?: i favolosi pomodorini di Pachino che hanno dato un tocco essenziale.

Il tempo di cottura si riferisce a queste fette particolarmente spesse (circa 300 gr. ognuna).

Ingredienti:alalunga.jpg

  • alalunga
  • aglio
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • pomodorini pachino
  • vino bianco
  • olio extravergine

ricetta-alalunga.jpgVersare in padella 2 cucchiai di olio, 2 spicchi di aglio, prezzemolo tritato e pezzetti di peperoncino.

ricetta-alalunga..jpgPoco dopo aggiungere i pomodorini tagliati a metà,

ricetta-alalunga-..jpgschiacciarli con una forchetta e appena si saranno ammorbiditi

ricetta-alalunga-...jpgadagiare su questi le fette di pesce, salare e dopo averle rigirate

ricetta-alalunga ....jpgirrorare con 1/2 bicchiere di vino bianco. Continuare la cottura per 15 minuti ancora, a recipiente coperto, rigirando le fette a metà cottura.

ricetta-alalunga-.....jpgA fine cottura cospargere con altro prezzemolo tritato.ricetta-alalunga-......jpg

 

Spaghetti sminuzzati con zucchine e pomodorini

Un fresco piatto di gusto leggero e gradevole che ben si inserisce in una dieta vegetariana. Volendo dimezzare i tempi di cottura basta usare la pentola a pressione.

Ingredienti:zucchine.jpg

  • Zucchine
  • cipolla
  • pomodorini
  • olio extravergine
  • parmigiano grattugiato

spaghetti-con-zucchine.jpgPulire e tagliare a tocchetti le zucchine e i pomodorini.

spagetti-con-zucchine-1.jpgAffettare una grossa cipolla e friggerla in un cucchiaio di olio.

spagetti-con-zucchine-2.jpgAggiungere i tocchetti di zucchine

spaghetti-con-zucchine-3.jpge poi i pomodorini e il sale, amalgamare per qualche minuto, aggiungere 1/2 litro di acqua e far cuocere per 15 minuti.

spaghetti.jpgPreparare gli spaghetti sminuzzati e versarli in pentola a cuocere insieme al composto di zucchine, per il tempo richiesto dal tipo di pasta usata.

spaghetti-con-zucchine-4.jpgA fine cottura aggiungere abbondante parmigiano grattugiato.

 

Coniglio alla cacciatora

Versioni della ricetta di coniglio alla cacciatora se ne trovano delle più svariate, ognuno la elabora con più o meno fantasia, se vi fidate provate questa, è piuttosto laboriosa ed io ho cercato di illustrarvela il più possibile per venirvi in aiuto, ma quel che più conta è il risultato finale che sicuramente sarà molto apprezzato.

Dovrebbe essere preparata con largo anticipo rispetto al momento del consumo perchè con il passare delle ore la carne del coniglio assorbe bene i sapori. Addirittura la trovo molto più buona il giorno successivo.

Ingredienti:coniglio.jpg

  • 1 coniglio (circa 1,7 Kg)
  • peperone
  • melanzana
  • patata
  • sedano
  • pomodorini
  • cipolla
  • olive bianche
  • capperi
  • vino rosso
  • aceto/zucchero
  • olio extravergine

ricetta-coniglio-2.jpgPulire e tagliare a tocchetti la patata, il sedano, i pomodorini, le olive. Dissalare i capperi.

ricetta-coniglio-3.jpgFare lo stesso con melanzana, peperone e cipolla.

ricetta-coniglio.jpgLavare e asciugare il coniglio già porzionato, infarinare i vari pezzi e friggerli fino a doratura completa salando al punto giusto.

ricetta-coniglio-0.jpgQuindi versare 1/2 bicchiere di vino rosso tenendo sul fuoco fino a evaporazione completa.

ricetta-coniglio-1.jpgMettere da parte i pezzi di coniglio parzialmente cotti.

ricetta-coniglio-4.jpg

Con un po’ di olio e il sale occorrente amalgamare i vari ingredienti, ad eslusione dei pomodorini,

ricetta-coniglio-5.jpge a recipiente coperto continuare la cottura, fin quando le verdure avranno perso il loro colore vivo.

ricetta-coniglio-5..jpgInfine aggiungere un cucchiaio di zucchero e 50 gr. di aceto, farlo evaporare per qualche minuto, fino ad ottenere questo risultato.

ricetta-coniglio-6.jpgIn altro tegame versare un cucchiaio di olio, i pomodorini e uno spicchio di aglio

ricetta-coniglio-7.jpgDopo 2 minuti aggiungere i pezzi di coniglio e continuare la cottura per 20 minuti.

ricetta-coniglio-8.jpgAggiungere le verdure cotte in agrodolce e tenere sul fuoco altri 5 minuti.

ricetta-coniglio-9.jpgAspettare che si raffreddi prima di consumarlo.

 

Gamberoni marinati

Ogni anno durante l’estate io e Nicola abbiamo l’abitudine di riempire delle bottiglie con acqua di mare prelevata a parecchia distanza dalla terra ferma. Questa ci servirà ogni qualvolta vogliamo pulire il pesce nel suo elemento naturale. Ma poichè non è sicuramente nella disponibilità di tutti poterlo fare, il consiglio che posso darvi è di aggiungere abitualmente del sale da cucina nell’acqua dell’ultimo risciacquo del pesce.

Ingredienti:gamberoni-marinati-ingr..jpg

  • 500 gr. gamberoni
  • 2 limoni
  • pepe nero
  • prezzemolo
  • aglio
  • olio extravergine

Pulire i gamberoni privandoli della testa e del guscio, lavarli e lasciarli a sgocciolare per un po’. Adagiarli su un piatto e irrorarli con il succo dei limoni (da 1 a 2 in base alle dimensioni dei limoni) e l’olio extravergine, cospargere con aglio (mezzo spicchio) e prezzemolo tritati finemente, un po’ di pepe nero.

gamberoni-marinati.jpgLasciare a marinare in luogo fresco per alcune ore prima di consumarli. Saranno ottimi anche il giorno successivo alla preparazione.