Insalata caprese

Molto velocemente, perchè ho pochissimo tempo da dedicare al blog, vi dedico per la gioia degli occhi e del palato, questa ricettina altrettanto veloce e gradita in questo periodo di afa tremenda. Vi auguro di cuore buone vacanze!

Ingredienti:insalata caprese.jpg

  • mozzarella di bufala
  • pomodori
  • origano
  • olio extravergine
  • qualche foglia di basilico

Affettare il pomodoro e disporlo sul piatto cospargendolo di sale q.b.

Affettare la mozzarella e disporla tra le fette di pomodoro. Cospargere con origano e un filino di olio extravergine. Decorare con foglie di basilico.

granita cioccolato

Con il caldo l’alimento preferito sia per colazione che  per un break in qualunque ora della giornata, è senza dubbio una granita accompagnata da una brioche. Vi propongo come preparare in pochissimo tempo la granita al cioccolato senza l’aiuto della gelatiera.

Ingredienti:granita-cioccolato.jpg

  • 500 gr. acqua oligominerale
  • 200 gr. zucchero
  • 50 gr. cioccolato in polvere (amaro)

granita-cioccolato..jpgAmalgamare il cioccolato in polvere con lo zucchero, e poi aggiungere poco alla volta l’acqua mescolando continuamente per favorire l’assorbimento di zucchero e cioccolato senza la formazione di grumi.

Porre la casseruola sul fuoco e portare a ebollizione. Attendere che il liquido sia freddo per versarlo in un contenitore da porre in freezer.

granita-cioccolato...jpgQuando la massa diventa solida, lavorarla con un frullatore a immersione e riporla in freezer fino al momento di servire la granita.granita-cioccolato.....jpg

Peperoni al forno con ….

Questa ricetta di peperoni al forno con pangrattato e parmigiano si presta a essere consumata in tutte le stagioni dell’anno, ed è anche adatta da presentare in un buffet essendo abbastanza asciutta. Il sapore ve lo garantisco, specie se trovate dei buoni peperoni.

Ingredienti:peperoni-al-forno-con-molli.jpg

  • peperoni
  • peperoncino
  • olio extravergine
  • pangrattato
  • parmigiano grattugiato
  • sale

peperoni-al-forno.jpgLavate e asciugate i peperoni, tagliateli a pezzi non troppo piccoli avendo cura a eliminare i semi e la parte bianca all’interno di essi (questa operazione va fatta per rendere i peperoni più digeribili).

Poneteli su una teglia insieme a sale, olio, pezzetti di peperoncino in quantità quest’ultimo da assecondare il vostro gusto (a me piacciono molto piccanti e abbondo), Infornate a 180° per un tempo che può variare in base allo spessore del peperone.

peperoni-al-forno-1.jpgQuasi a fine cottura distribuite sui peperoni il pangrattato amalgamando con cura e dopo qualche minuto abbondante parmigiano grattugiato.

peperoni-al-forno-2.jpgVersate su un piatto e aspettate che siano freddi per gustarli al meglio.

Sorbetto al limone

Non disponendo di una gelatiera, quello che indico è il procedimento per ottenere un delizioso sorbetto al limone. Ne preparo di solito una quantità pù o meno sufficiente ad affrontare la stagione estiva, quando la voglia di fresco si fa impellente, e vi assicuro che il mixer a immersione è un validissimo aiuto per dare al sorbetto la giusta sofficità. Ovviamente bisogna usare limoni freschi e non trattati per ottenere un prodotto genuino oltre che buono.

Ingredienti:sorbetto-limone.jpg

  • 800 gr. acqua
  • 250 gr. succo limone
  • 400 gr. zucchero
  • scorza grattugiata limone

sorbetto-limone-1.jpgPer velocizzare i tempi far sciogliere lo zucchero in metà acqua riscaldata, quindi aggiungere il resto dell’acqua (in modo da far scendere rapidamente la temperatura)

sorbetto-limone-2.jpgil succo di limone, filtrato attraverso un colino,

sorbetto-limone-3.jpge la scorza  grattugiata di un solo limone.

Mettere il composto in una vaschetta per gelati e appena raggiunge la temperatura ambiente passarlo in freezer.

sorbetto-limone-4.jpgDopo alcune ore, o comunque appena si sarà addensato, ammorbidire il composto nel suo contenitore, utilizzando un mixer a immersione e riporre nuovamente in freezer.

sorbetto-limone-5.jpg

 

A distanza di poche ore ripetere questa operazione, il sorbetto incorporando l’aria acquisterà volume e sofficità, dopodichè il sorbetto è pronto per sorbetto-limone-6.jpgessere servito specialmente in conclusione di un pranzo o una cena a base di pesce.

 

 

 

Biscotti ricoperti di cioccolato

Questa ricetta l’ho trovata all’interno della confezione di pasta frolla, mi ha incuriosita e alla fine vi assicuro che il risultato è di alta pasticceria. Per sciogliere il cioccolato non ho avuto difficoltà perchè l’ho prima ridotto a scagliette. 

biscotti-cioccolato.jpg

Ingredienti:

  • 1 conf. pasta frolla
  • 100 gr. cioccolato fondente
  • marmellata di albicocche

biscotti-cioccolato-1.jpg

Srotolate la pasta frolla e ricavare dei cerchietti utilizzando una formina per biscotti, o in mancanza un bicchiere di piccole dimensioni.

 

 

biscotti-cioccolato-2.jpg

 

Sistemate i biscotti in una teglia, passarli in forno 180°.

 

biscotti-cioccolato-3.jpg

 

 

Cuocete non più di 10 minuti, finchè i biscotti saranno dorati.

 

biscotti-cioccolato-4.jpg

 

Spalmate un lato dei biscotti con la marmellata e chiudeteli 2 alla volta a sandwich.

biscotti-cioccolato-5jpg.jpg

Fondete il cioccolato a bagno-maria e quindi immergete ogni biscotto sandwich per metà.

Riponete in frigo finchè il cioccolato si sarà solidificato.biscotti-cioccolato-6jpg.jpg

 

Ho tenuto in frigo, chiusi in un contenitore, i biscotti rimasti che vi assicuro sono freschi e deliziosi dessert da offrire quando l’afa è insopportabile.