Peperoni ripieni

La ricetta dei peperoni ripieni l’avevo promessa da un pezzo e mi propongo di fornirla in seguito in altre versioni. In questa ho inserito la carne tritata facendolo così diventare un piatto forte.

Ingredienti:

peperoni-ripieni.jpg

  • 6 peperoni
  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 300 gr. carne tritata
  • 100 gr. pangrattato
  • 100 gr. pecorino grattugiato
  • 2 uova
  • olio extravergine

peperoni-ripieni 1.jpg

 

peperoni-ripieni 2.jpgGrattugiate con grattugia a fori grossi: zucchina, cipolla, carote e melanzana.

peperoni-ripieni-3.jpg

 

Aggiungete la carne tritata, il pangrattato, il pecorino grattugiato e 2 uova. Impastate con cura salando q.b.

peperoni-ripieni-4.jpg

 

Aiutandovi con un coltello staccate il gambo dei peperoni e svuotateli dei semi, quindi salateli all’interno.

peperoni-ripieni-5.jpg

Riempite i peperoni con l’impasto e riposizionate il gambo, richiudendo così ogni peperone.

 

peperoni-ripieni-6.jpg Cospargeteli con olio extravergine e passateli in forno 180° per circa 30/40 minuti.

peperoni-ripieni-7.jpgServiteli tiepidi.

Frittelle di zucca

Questa ricetta la dedico alla mia amica Anna che è desiderosa di conoscere modi diversi per preparare la zucca gialla. Approfitto di questa occasione per divulgare una ricetta semplice ma di gusto eccezionale.

Ingredienti:frittelle-di-zucca.jpg

  • 600 gr. zucca
  • 2 uova
  • 100 gr. pecorino grattugiato
  • 100 gr. pangrattato
  • prezzemolo
  • pepe nero

 

frittelle-di-zucca-1.jpg

 

 

Togliete buccia e semi alla zucca e tagliatela a cubetti.

frittelle-di-zucca-2.jpg

 

 

Immergetela in acqua bollente salata facendola scottare per un minuto.

frittelle-di-zucca-3.jpg

 

 

Quindi lasciatela a sgocciolare.

 

 

frittelle-di-zucca-4.jpg

 

 

Ponete la zucca in una ciotola e schiacciatela con una forchetta.

frittelle-di-zucca-5.jpg

 

 

Unite alla zucca tutti gli altri ingredienti mescolando con cura.

frittelle-di-zucca-6.jpg

 

 

Quindi prendendo il composto a cucchiaiate,

 

frittelle-di-zucca-7.jpg

 

passatelo in padella dopo aver riscaldato l’olio. A cottura avvenuta eliminate l’olio in eccesso adagiando le frittelle su carta assorbente.

frittelle-di-zucca-8.jpg

 

 

Ed eccovi le frittelle pronte in tutta la loro bontà.

Involtini di pollo

Una preparazione molto semplice, di ottimo gusto e, se userete peperoni di vario colore, di gradevole effetto cromatico.

involt.pollo1.jpg

 

Ingredienti:

  • fettine petto di pollo
  • peperoni
  • sale
  • olio extravergine

 

involt.pollo2.jpg

 

Grigliate i peperoni, pelateli e privateli dei semi.

Passate le fettine di pollo nell’olio e adagiate sulle stesse una falda di peperone, aggiustate di sale, avvolgete e fissate ogni involtino con stuzzicadenti.

involt.pollo3.jpg

 

 

Passate in forno 180° per 15 minuti circainvolt.pollo4.jpg

 

 

 

 

Muffin chocolate

Proprio buoni i muffins, vi propongo quelli al cioccolato che ho dedicato alla mia dolce nipotina Ilaria. Non sarà difficile prepararli dando un’occhiata alle immagini illustrate. Utilizzate i piccoli contenitori in alluminio ponendo all’interno i pirottini di carta.

Ingredienti:

muffin-chocolate-1.jpg

  • gr.150 farina
  • gr.170 zucchero
  • 1 uovo
  • buccia grattugiata arancia
  • 1 cucchiaino cannella
  • 1 cucchiaino chiodi garofano in polvere
  • 1 cucchiaio lievito
  • 1 latte q.b.
  • gr.50 cacao amaro
  • gr.200 cioccolato fondente

Unire tutti gli ingredienti, ad eccezione del cioccolato fondente, creando un impasto omogeneo. Distribuire l’impasto nei vari contenitori senza superare l’altezza dei pirottini, e passare in forno per 15/20 minuti a 175°.

muffin-chocolate-2.jpgmuffin-chocolate-3.jpgmuffin-chocolate-4.jpg

 

Bucherellare la superficie dei muffins utilizzando uno spiedino e coprire con il cioccolato fondente (fuso a bagnomaria con aggiunta di poco latte)
muffin-chocolate-5.jpgmuffin-chocolate-6.jpgmuffin-chocolate-7.jpg
Ed ecco i muffins pronti da gustare!
muffin-chocolate-8.jpg

 

Radicchio croccante

Ho scoperto la bontà del radicchio anche in pastella, è stato un esperimento che ha dato ottimi risultati. Vi consiglio di provarlo seguendo le semplici indicazioni che vi dò. Per preparare la pastella potrete utilizzare a piacere farina di semola o farina 00.

Ingredienti:radicchio1.jpg

  • radicchio
  • gr.200 farina
  • gr.5 lievito di birra
  • sale q.b.
  • acqua q.b.
  • olio per friggere

radicchio2.jpgPreparare la pastella utilizzando farina, lievito di birra sciolto in acqua calda, sale e aggiunta di acqua calda fino al raggiungimento della giusta consistenza. Coprire e attendere la lievitazione.

 

 

radicchio3.jpg

 

Amalgamare il radicchio con la pastella e

radicchio4.jpgfriggere a cucchiaiate in olio caldo e poi passare su carta assorbente.

 

 

 

 

radicchio5.jpgServire subito.