Biscotti gusto arancia

E’ la stagione della esaltazione dell’arancia ed io che ne sono una attenta consumatrice cerco di impiegare il suo succo nei modi più disparati. Ho voluto preparare questi biscotti che vi illustro in questa ricetta semplice, veloce e molto riuscita. Per  dosare farina e zucchero ho utilizzato il bicchiere da 200 ml.

biscotti-all'arancia.jpg

Ingredienti:

  • 1 e 1/2 bicchiere farina 00
  • 2/3 bicchiere di zucchero
  • 2 cucchiai olio
  • 2 cucchiai succo arancia
  • 2 cucchiai scorza grattugiata arancia
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino lievito dolci

 

Su un piano o una ciotola mescolate farina, zucchero e lievito, quindi create una fossetta al centro dove posizionerete l’uovo, la buccia grattugiata di arancia, l’olio

biscotti-all'arancia-1.jpg
e il succo di arancia
biscotti-all'arancia-2.jpg
impastate accuratamente formando una palla che lascerete riposare per qualche minuto.
biscotti-all'arancia-3.jpg
Posizionate l’impasto a cucchiaiate in una teglia
biscotti-all'arancia-4.jpg
Per le dosi indicate ho usato 2 teglie avendo ottenuto 26 biscotti.
biscotti-all'arancia-5.jpg
Passateli in forno 180° per 15 minuti circa, o comunque fino a che i biscotti prendono colore.
biscotti-all'arancia-6.jpg
Eccoli pronti, vista la velocità?
biscotti-all'arancia-7.jpg
E per una merenda salutare accompagnate i biscotti all’arancia con una spremuta di arancia preparata al momento.
biscotti-all'arancia-8.jpg

Marmellata di arance senza bucce

Dopo avervi fornito la ricetta della marmellata di arance con le bucce, oggi  voglio proporvi la marmellata preparata con la sola polpa di arance, senza quindi utilizzare le bucce che conferiscono un pizzico di retrogusto amarognolo non da tutti gradito. Questa ricetta vi consente di ottenere una marmellata di arance molto raffinata che vi consiglio di provare. La dose di zucchero che indico è necessaria per evitare la formazione di muffe durante il periodo di conservazione che potrà essere piuttosto lungo. Io mi ritrovo ottime marmellate preparate l’anno precedente. Importante è disporre di arance appena raccolte per trasferire nei barattoli il massimo della fragranza.

marmellat-arance.jpg

Ingredienti:

1 kg. polpa di arance

800 gr. zucchero

 

 

 

 

Con un coltello affilato sbucciate le arance eliminando anche la pelle bianca. Liberate gli spicchi dalla pellicina (come da foto).

marmellata-aranc-s.b..jpg

 Pesate quindi la polpa di arance ottenuta, versatela in pentola aggiungendo 80 gr. di zucchero per ogni 100 gr. di arance.

marmellata-arance-s.b..jpg

Mescolate i due ingredienti,  portate a ebollizione a fuoco moderato  e lasciate cuocere piano, senza aggiungere acqua, ma rigirando spesso per almeno mezz’ora o fino a che una goccia lasciata cadere su un piattino inclinato si coagulerà rapidamente.

marmellata-arance-s.b.-1.jpgVersate la marmellata ancora calda nei vasi (possibilmente sterilizzati e asciugati), chiudeteli ermeticamente tenendoli capovolti per alcuni minuti.

marmellata-arance-s.b.2.jpg

Fusilli ai carciofi

I carciofi sono una vera bontà e mi piace poter sperimentare sempre nuovi accostamenti. Stavolta vi consiglio questa ricetta veramente superba, bisognerà dedicare un pò di tempo alla pulitura dei carciofi che sarà facilitata se dopo aver eliminato quasi tutto il gambo e alcune foglie esterne ridurrete a metà l’altezza delle foglie rimaste, quindi facendo uso di un coltello bene affilato procederete a tornire il torsolo iniziando dal gambo e facendo in modo di lasciare la parte più tenera e bianca. Tagliateli a metà e poi a sottili spicchi dopo aver eliminato l’eventuale fieno nella parte centrale,  immergeteli in acqua appena acidulata con limone, per evitare che diventino scuri in attesa del loro utilizzo.

Ingredienti:fusilli-ai-carciofi.jpg

  • 5 o 6 carciofi
  • 4 cipolle fresche
  • 150 gr. pancetta dolce
  • olio extravergine
  • 70 gr. panna da cucina
  • 50 gr. parmigiano grattugiato

fusilli-ai-carciofi-6.jpg

  •   350 gr. fusilli

 

 

 

 

 

Dopo aver pulito e affettato cipolle e carciofi fateli saltare in poco olio a fuoco vivo per qualche minuto.

fusilli-ai-carciofi-1.jpg
fusilli-ai-carciofi-2.jpg

fusilli-ai-carciofi-3.jpgaggiungete la pancetta e fatela rosolare

fusilli-ai-carciofi-4.jpginfine amalgamate con la panna da cucina.

fusilli-ai-carciofi-7.jpg

fusilli-ai-carciofi-10.jpglessate i fusilli e appena avranno raggiunto il punto di cottura da voi desiderato, scolateli e versateli nel tegame che contiene il condimento mescolandoli con cura per qualche istante,

fusilli-ai-carciofi-11.jpgaggiungete abbondante parmigiano grattugiato dando un’ultima rimescolata.

fusilli-ai-carciofi-12.jpg
Servite subito.

fusilli-ai-carciofi-13.jpg

 

Torta al cioccolato

Il particolare di questa ricetta suggerita da Federica De denaro consiste nel fatto che le dosi vanno stabilite partendo dal peso delle uova e utilizzando lo stesso peso per gli altri ingredienti. Ho voluto provarla e la propongo per coloro che non avessero seguito la ricetta in tv.

torta-al-cioccolato.jpg

Ingredienti:

  • 3 uova
  • farina (stesso peso delle uova)
  • zucchero (stesso peso delle uova)
  • cioccolato fondente (stesso peso delle uova)
  • 1/2 busta lievito per dolci

 

Dopo aver pesato le uova (in questo caso il peso delle 3 uova era di 180 gr.) e quindi stabilito le quantità degli altri ingredienti, montate le uova con lo zucchero e poi aggiungete la farina e il lievito.

torta-al-cioccolato-1.jpgtorta-al-cioccolato-2.jpgtorta-al-cioccolato-4.jpg
Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e versatelo nell’impasto
torta-al-cioccolato-5.jpgtorta-al-cioccolato-6.jpgtorta-al-cioccolato-7.jpg
Amalgamate bene l’impasto e versatelo in una teglia imburrata e cosparsa di farina, quindi passatelo in forno a 180° per il tempo necessario (circa 15 minuti). Per essere certi dell’avvenuta cottura farete la prova spiedino che sfilandolo dal dolce dovrà risultare asciutto.
torta-al-cioccolato-8.jpgtorta-al-cioccolato-9.jpgtorta-al-cioccolato-10.jpg

Passate il dolce su un piatto e cospargete la superficie di zucchero a velo. Come vedete, ho voluto creare un motivo a stelle ritagliando la carta forno come dalle immagini.
torta-al-cioccolato-11.jpgtorta-al-cioccolato-12.jpgtorta-al-cioccolato-13.jpg

Fusilli di pollo all’arancia

Questa è un’altra ricetta all’arancia molto ben riuscita, dal sapore delicato ma deciso. Piatto da realizzare durante tutta la stagione invernale grazie alla presenza sul mercato di ottime arance, naturalmente per poter utilizzare la buccia è indispensabile avere la certezza che le arance non siano state trattate.

fusilli-di-pollo-all'aranci.jpg

Ingredienti:

  • 4 fusilli di pollo
  • 2 arance
  • 50 gr. burro
  • 2 foglie di alloro

Rosolate i fusilli di pollo in padella con una noce di burro

fusilli-pollo-arancia.jpg
Appena i fusilli di pollo si sono ben rosolati, metteteli da parte e al burro rimasto in padella aggiungete il succo di un’arancia e 2 foglie di alloro che lascerete sul fuoco amalgamando per un minuto.
fusilli-pollo-arancia-1.jpg
Adagiate i fusilli di pollo in teglia e versateci sopra il fondo di cottura al succo di arancia, poi passate in forno per continuare la cottura.
fusilli-pollo-arancia-2.jpg
Di tanto in tanto rigirate i fusilli di pollo irrorandoli con il sughetto all’arancia preso dal fondo della teglia
fusilli-pollo-arancia-4.jpg
A parte sbollentate la buccia di un’arancia tagliata a fiammifero (vi consiglio di ripetere l’operazione 2 volte) per far scaricare il sapore amarognolo e dopo averla sgocciolata aggiungerla ai fusilli di pollo durante la cottura in forno.
fusilli-pollo-arancia-5.jpg
Finita la cottura adagiate il pollo su un piatto da portata decorando con fettine di arancia e le foglie di alloro utilizzate in cottura.
fusilli-pollo-arancia-6.jpg