Trenette con uova fresche di pesce spada

Una prelibatezza della tradizione culinaria siciliana è la ricetta con uova di pesce spada che vi propongo.

In questo caso avevo a disposizione uova fresche di pesce spada, ma è possibile realizzare la ricetta anche con uova di pescespada sott’olio reperibili nei supermercati in ogni momento dell’anno.

Ingredienti:

ricetta,ricette,primi piatti,uova pesce spada,pasta con uova pesce spada,ricetta siciliana,

  • 350 gr. trenette
  • 250 gr. uova di pescespada
  • 300 gr. pomodori ciliegini
  • prezzemolo
  • menta
  • aglio
  • vino bianco
  • olio extravergine di oliva

 

 

Staccate le uova di pesce spada  dalla membrana esterna che le contiene,

ricetta,ricette,primi piatti,uova pesce spada,pasta con uova pesce spada,ricetta siciliana,

fate soffriggere in padella 2 spicchi di aglio con 2 cucchiai di olio

ricetta,ricette,primi piatti,uova pesce spada,pasta con uova pesce spada,ricetta siciliana,

poi aggiungete i pomodorini sminuzzati e qualche fogliolina di menta e di prezzemolo.

ricetta,ricette,primi piatti,uova pesce spada,pasta con uova pesce spada,ricetta siciliana,

Lasciateli cuocere per qualche minuto prima di aggiungere le uova di pescespada e una spolverata di pepe nero macinato. Appena le uova saranno ben amalgamate ai pomodorini spruzzate un poco di vino bianco che lascerete evaporare.

ricetta,ricette,primi piatti,uova pesce spada,pasta con uova pesce spada,ricetta siciliana,

Al condimento così preparato aggiungete le trenette cotte al dente e mantecate per un minuto sul fuoco integrando con un bel trito di prezzemolo.

ricetta,ricette,primi piatti,uova pesce spada,pasta con uova pesce spada,ricetta siciliana

Servitele subito.

ricetta,ricette,primi piatti,uova pesce spada,pasta con uova pesce spada,ricetta siciliana

Cesto di anguria con macedonia estiva

Una buona macedonia di frutta estiva da presentare con allegria nelle giornate afose? Basta un pizzico di fantasia e il gioco è fatto!

anguria.jpg

Ingredienti:

  • 1 anguria
  • frutta assortita di stagione
  • 2 cucchiai di zucchero

 

Incidete l’anguria per ricavarne un involucro che andrete a utilizzare per contenere la macedonia che preparerete con tutta la frutta di stagione di cui disporrete (pesche, albicocche, nocepesche, uva, pere, kiwi, e anguria)

ricetta,ricette,cucina delle feste,frutta,come presentare la frutta,ferragosto,

ricetta,ricette,cucina delle feste,frutta,come presentare la frutta,ferragosto,

Con l’attezzo idoneo ricavate delle palline di anguria che in parte aggiungerete alla macedonia

ricetta,ricette,cucina delle feste,frutta,come presentare la frutta,ferragosto,

ed in parte offrirete decorando con foglioline di menta

ricetta,ricette,cucina delle feste,frutta,come presentare la frutta,ferragosto,

Riversate la macedonia preparata nel simpatico contenitore ottenuto dall’anguria e tenete al fresco fino al momento di servirla.

ricetta,ricette,cucina delle feste,frutta,come presentare la frutta,ferragosto,

ricetta,ricette,cucina delle feste,frutta,come presentare la frutta,ferragosto,

Gelo di anguria

Il gelo di anguria è una preparazione prettamente estiva, e poichè per avere angurie di buona qualità spesso bisogna ricorrere a quelle di notevole peso, potete utilizzarne una parte diversificando la presentazione e cimentandovi in questa impresa, ma solo se disporrete di una anguria saporita, altrimenti rischierete di sciupare il lavoro fatto.

Ingredienti:

1 litro succo e polpa di anguria

90 gr. amido per dolci

150 gr. zucchero

1/2 busta vanillina

gelo-di-anguria.jpg
Svuotate l’anguria e passate la polpa nel passatutto
gelo-di-anguria-1.jpg
Mescolate lo zucchero con l’amido e la vanillina
gelo-di-anguria-2.jpg
Aggiungete poco alla volta il passato di anguria, mescolando energicamente per evitare il formarsi di grumi.
gelo-di-anguria-3.jpg
Ponete sul fuoco e portate a ebollizione sempre mescolando.
gelo-di-anguria-4.jpg
Versate il gelo ottenuto in un contenitore e appena il gelo ha raggiunto la temperatura ambiente  coprite il contenitore e ponetelo in frigo dove dovrà riposare per alcune ore. Sformatelo al momento di servirlo.
gelo-di-anguria-5.jpg

Estratto di pomodori

Un genuino estratto o concentrato di pomodori lo potrete ottenere con molta semplicità in questo periodo estivo. Una piccola dose sarà utile per insaporire e arricchire qualunque vostra ricetta.

Per una lunga conservazione dell’estratto di pomodori sarà opportuno aver cura di ricoprirlo con olio ogni volta che ne prelevate un poco.

estratto pomodori,conserve,tradizione siciliana,concentrato di pomodori,ricetta,ricette,ricetta fotografata,come preparare estratto pomodori,

Ingredienti:

  • pomodori
  • sale
  • olio extravergine di oliva

 

Lavate e tagliate a pezzetti i pomodori, aggiungete una generosa dose di sale e mettete sul fuoco per 15 minuti circa (fintanto che i pomodori di siano ammorbiditi).

ricetta,estratto di pomodori,concentrato di pomodori,come preparare estratto di pomodori,ricetta con foto,tradizione siciliana.

Fate sgocciolare i pomodori e poi passateli nel passaverdure

ricetta,estratto di pomodori,concentrato di pomodori,come preparare estratto di pomodori,ricetta con foto,tradizione siciliana.

Rimettete sul fuoco per qualche minuto per far restringere il composto

ricetta,estratto di pomodori,concentrato di pomodori,come preparare estratto di pomodori,ricetta con foto,tradizione siciliana.

e poi travasatelo su un largo piatto piano in ceramica, che esporrete al sole.

ricetta,estratto di pomodori,concentrato di pomodori,come preparare estratto di pomodori,ricetta con foto,tradizione siciliana.

Coprite il piatto con un velo per proteggerlo dagli insetti e di tanto in tanto rigirate il composto per favorire l’evaporazione dell’umidità in eccesso.

ricetta,estratto di pomodori,concentrato di pomodori,come preparare estratto di pomodori,ricetta con foto,tradizione siciliana.

ricetta,estratto di pomodori,concentrato di pomodori,come preparare estratto di pomodori,ricetta con foto,tradizione siciliana.

ricetta,estratto di pomodori,concentrato di pomodori,come preparare estratto di pomodori,ricetta con foto,tradizione siciliana.

ricetta,estratto di pomodori,concentrato di pomodori,come preparare estratto di pomodori,ricetta con foto,tradizione siciliana.

Basteranno 2 giorni di pieno sole (al tramonto mettere al riparo in luogo asciutto), per ottenere un impasto consistente che dopo averlo cosparso di olio conserverete in un barattolo impregnato di olio.

ricetta,estratto di pomodori,concentrato di pomodori,come preparare estratto di pomodori,ricetta con foto,tradizione siciliana.

ricetta,estratto di pomodori,concentrato di pomodori,come preparare estratto di pomodori,ricetta con foto,tradizione siciliana.

ricetta,estratto di pomodori,concentrato di pomodori,come preparare estratto di pomodori,ricetta con foto,tradizione siciliana.

Fagiolini al pomodoro

I fagiolini si prestano ad essere consumati sopratutto durante le cene di primavera/estate, e questo tipo di preparazione è particolarmente gradito.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

  • 500 gr. fagiolini
  • 300 gr. polpa pomodoro
  • 2 spicchi aglio
  • olio extravergine di oliva
  • pecorino grattugiato

 

 

 

Pulite i fagiolini eliminando le due estremità.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

Lessateli per qualche minuto in acqua salata al punto giusto e poi privateli dell’acqua di cottura.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

In una padella fate imbiondire 2 spicchi di aglio con 2 cucchiai di olio extravergine, e poi aggiungete la polpa di pomodoro.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

Appena il pomodoro avrà raggiunto il suo punto di cottura unite i fagiolini e amalgamate con cura.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

Infine prima di spegnere il fuoco incorporate del pecorino grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

Potranno essere serviti caldi o tiepidi.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,