Pane rustico integrale

Qualche volta ho provato a usare le farine preparate per ottenere una lievitazione veloce, la mia attenzione è stata carpita da un composto di farine miste: di semola e di segale. In pochissime ore e con poca fatica potrete ottenere un ottimo  pane pronto da mangiare.

cucina,ricetta,ricette,ricetta pane di segale,pane integrale,pane fatto in casa,ricetta fotografataIngredienti per ottenere kg 1,5 di pane integrale:

1 kg. miscela di farine con lievito

700/750 gr. acqua

Versate la farina in una ciotola e impastate aggiungendo l’acqua tiepida man mano che viene assorbita. Coprite l’impasto e fatelo riposare in luogo caldo per 30 minuti. Rivestite gli stampi con carta forno e distribuitevi l’impasto lisciando la superficie con un cucchiaio bagnato. Coprite gli stampi e lasciate lievitare sempre in luogo caldo per 45 minuti circa.

Passate i contenitori in forno 200° per un’ora se farete piccole forme. Il tempo di cottura aumenterà se deciderete di fare un’unica forma.

cucina,ricetta,ricette,ricetta pane di segale,pane integrale,pane fatto in casa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,ricetta pane di segale,pane integrale,pane fatto in casa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,ricetta pane di segale,pane integrale,pane fatto in casa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,ricetta pane di segale,pane integrale,pane fatto in casa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,ricetta pane di segale,pane integrale,pane fatto in casa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,ricetta pane di segale,pane integrale,pane fatto in casa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,ricetta pane di segale,pane integrale,pane fatto in casa,ricetta fotografata,

Sorbetto di fragole

cucina,ricetta,ricette,sorbetti,ricette fragole,granite,ricetta fotografata,

Approfittando di questo periodo di maggiore produzione di fragole, potrete preparare il sorbetto di fragole da consumare subito o nei mesi a venire. E’ una vera squisitezza!

cucina,ricetta,ricette,sorbetti,ricette fragole,granite,ricetta fotografata,Ingredienti:

1 Kg. fragole

150 gr. zucchero

1 limone

 

Sciogliete lo zucchero nel succo del limone su fuoco dolce.

Lavate e sgocciolate bene le fragole, eliminate le foglioline e passate le fragole nel frullatore insieme allo sciroppo di limone ottenuto prima.

cucina,ricetta,ricette,sorbetti,ricette fragole,granite,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sorbetti,ricette fragole,granite,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sorbetti,ricette fragole,granite,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sorbetti,ricette fragole,granite,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sorbetti,ricette fragole,granite,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sorbetti,ricette fragole,granite,ricetta fotografata,

Versate il tutto in un contenitore per gelati con coperchio e ponete in freezer fin tanto che il composto si solidifica. Quindi utilizzando un frullatore a immersione lavorate il sorbetto rendendolo soffice, poi riponetelo nuovamente in freezer avendo l’accortezza di uscirlo 15 minuti prima di servirlo.

cucina,ricetta,ricette,sorbetti,ricette fragole,granite,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sorbetti,ricette fragole,granite,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sorbetti,ricette fragole,granite,ricetta fotografata,

Cotolette di sedano rapa

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

Il sedano rapa si presta a essere consumato sia crudo (nelle insalate), che cotto in svariati modi. Particolarmente gustoso proposto nella versione cotoletta impanata la cui cottura potrà essere fatta in padella o in forno.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

1 sedano rapa

50 gr. farina

100 gr. pangrattato

50 gr. pecorino grattugiato

2 uova

olio per friggere

 

Pelate e affettate il sedano rapa, sbollentatelo per 3 minuti in acqua salata al punto giusto e poi asciugatelo.

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

Battete le uova e mescolate il pangrattato con il pecorino grattugiato, quindi passate le fette di sedano rapa nella farina, poi nell’uovo battuto e infine nel pangrattato e pecorino. Pressate bene la panatura e friggete le fette in olio caldo fino a doratura.

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

Passate le fette su carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio, quindi trasferite le cotolette su piatto da portata e servitele calde.

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,sedano rapa,ricette con sedano rapa,ricetta fotografata,

Bocconcini tacchino impanati

 Il tacchino, carne bianca per eccellenza, preparato con la semplicità e la rapidità di questa ricetta è gradevolissimo da mangiare.

cucina,ricetta,ricette,ricette tacchino,carni bianche,ricette facili,ricette fotografate,Ingredienti:

700 gr. petto tacchino

pangrattato

aromi per pollo

olio extravergine di oliva

 

 

Mettete a bagno d’olio il petto di tacchino tagliato a tocchetti.

cucina,ricetta,ricette,ricette tacchino,carni bianche,ricette facili,ricette fotografate,

Mescolate il pangrattato con abbondanti aromi per pollo, e

cucina,ricetta,ricette,ricette tacchino,carni bianche,ricette facili,ricette fotografate,

impanate i pezzetti di tacchino pressandoli con le mani affinchè l’impanatura aderisca bene. Adagiateli su una teglia rivestita di carta forno,

cucina,ricetta,ricette,ricette tacchino,carni bianche,ricette facili,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette tacchino,carni bianche,ricette facili,ricette fotografate,

e versate sopra ancora un poco di olio a filo prima di mettere in forno a 180° per circa 40 minuti, fino a completa doratura.

cucina,ricetta,ricette,ricette tacchino,carni bianche,ricette facili,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette tacchino,carni bianche,ricette facili,ricette fotografate,

Serviteli con fettine di limone.

cucina,ricetta,ricette,ricette tacchino,carni bianche,ricette facili,ricette fotografate,

Fusilli con cavolo rosso

Il cavolo rosso permette di preparare ottime pietanze molto gustose. E’ particolare la colorazione violacea che rilascia durante la cottura. Il cavolo rosso ha il pregio di conservarsi benissimo in frigo per parecchio tempo, così da poterlo utilizzare, opportunamente porzionato, per la preparazione di pietanze diverse in momenti diversi.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta,cavolo rosso,ricetta fotografata,

  • 300 gr. fusilli
  • 700 gr. cavolo rosso
  • 400 gr. pomodori o polpa in scatola
  • vino rosso
  • aglio
  • peperoncino
  • olio extravergine di oliva
  • pecorino grattugiato

 

Lavate e tritate manualmente il cavolo rosso.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta,cavolo rosso,ricetta fotografata,

In un tegame fate dorare 2 spicchi di aglio e qualche pezzetto di peperoncino in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, quindi versate nel tegame il cavolo rosso.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta,cavolo rosso,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta,cavolo rosso,ricetta fotografata,

Aggiungete mezzo bicchiere di vino rosso che farete evaporare a fiamma vivace, mescolando con cura.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta,cavolo rosso,ricetta fotografata,

Aggiungete il pomodoro pelato e a pezzetti, salate quanto basta e lasciate cuocere fin tanto che il cavolo rosso si sarà ammorbidito, pur restando leggermente croccante.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta,cavolo rosso,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta,cavolo rosso,ricetta fotografata,

Lessate la pasta e unitela al condimento amalgamandola bene.

Impiattate e servite il piatto di pasta cospargendolo con pecorino grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta,cavolo rosso,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta,cavolo rosso,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta,cavolo rosso,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,pasta,cavolo rosso,ricetta fotografata,