Risotto con zucchine

cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,

Un risotto abbastanza veloce da preparare, di gusto morbido e parecchio gradevole.

cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,Ingredienti:

  • 280 gr. riso
  • 5 zucchine
  • 1 grossa cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 1 dado per brodo classico
  • olio extravergine di oliva
  • 1 noce di burro
  • pecorino grattugiato

Pelate grossolanamente 4 zucchine (l’altra la friggerete a fettine per decorare il risotto), lavatele e affettatele sottilmente. Ponetele in un tegame insieme alla cipolla, al prezzemolo e allo spicchio di aglio tritati e 3 cucchiai di olio extravergine di oliva.

cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,

Appena le verdure si saranno ammorbidite aggiungete il riso e procedete alla cottura integrando man mano il brodo preparato con il dado.

cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,

Finita la cottura del riso amalgamatelo con una noce di burro, altro prezzemolo tritato e pecorino grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,

Decorate il risotto con fettine di zucchina fritte in olio extravergine.

cucina,ricetta,ricette,risotti,ricette con zucchine,ricette fotografate,

Confettura di albicocche

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografate

Quest’anno ho voluto provare il metodo Ferber per la preparazione della confettura di albicocche. Ho semplificato il metodo (che ho denominato metodo Ferber/Erminia) e diminuito la quantità di zucchero, ottenendo ugualmente il risultato finale che si prefigge Christine Ferber: far cuocere poco tempo la frutta. Ovviamente per essere certi della tenuta nel tempo della confettura bisogna necessariamente procedere alla sterilizzazione finale tramite bollitura prolungata.

Il prodotto ottenuto è sicuramente molto buono, bisogna solo avere un po’ di pazienza in più perchè le fasi di lavorazione hanno degli intervalli da rispettare.

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo Ferber,colazione,ricette fotografate,

Ingredienti:

1 kg polpa albicocche

400 gr. zucchero

 

 

 

 

Raccogliete in una ciotola le albicocche denocciolate e tagliate a pezzi più o meno grossi e amalgamateli con lo zucchero, coprite la ciotola con pellicola per alimenti e lasciate a macerare la frutta per due ore.

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografate

Trascorso più o meno il tempo indicato, trasferite le albicocche in una pentola piuttosto larga e portatele a ebollizione per circa 5 minuti. Trasferite la frutta in un recipiente di ceramica e copritela con carta forno, e appena la frutta raggiunge la temperatura ambiente ponetela in frigo lasciandola riposare per 12 ore.

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografate

Trascorse più o meno le 12 ore, filtrate la frutta raccogliendo il succo in una pentola che porrete sul fuoco portando a ebollizione il succo ricavato fino a ridurlo al 50% ciò avverrà in 10/15 minuti di cottura.

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografate

A questo punto aggiungete le albicocche al succo ristretto e fate cuocere per 10 minuti, fate la consueta prova piattino per accertare la giusta densità.

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografate

Trasferite la confettura nei barattoli (puliti e asciutti), chiudeteli bene e teneteli capovolti in attesa che si crei il vuoto d’aria (il centro del coperchio subirà una depressione verso l’interno).

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografate

Procedete alla sterilizzazione ponendo i barattoli in una pentola con acqua sufficiente a coprirli, portate a ebollizione per 25 minuti. Estraete i barattoli quando l’acqua si raffredda.

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,marmellate,confetture,albicocche,metodo ferber,colazione,ricette fotografate

Frittelle saporite

cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,

In momenti di emergenza, dovendo improvvisare una pietanza veloce e senz’altro gradita è facile ricorrere alle frittelle utilizzando con fantasia gli ingredienti al momento disponibili. Così è nata l’idea delle frittelle che vi propongo. Gli ingredienti usati (pecorino e pomodori secchi) hanno escluso l’utilizzo del sale.

cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,Ingredienti:

  • 6 uova
  • 5 cipollette
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 4 pomodori secchi
  • 60 gr. pecorino grattugiato
  • 4 cucchiai pangrattato

 

 

 

 

Tritate cipolle, pomodori e prezzemolo, uniteli alle uova sbattute e poi incorporate il formaggio grattugiato e il pangrattato.

Fate riposare 10 minuti l’impasto che poi friggerete a cucchiaiate da ambo i lati. Appena le frittele sono pronte passatele su carta cucina che assorbirà l’olio in eccesso.

Potrete servirle sia calde che fredde.

cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,

cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,

cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,

cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,

cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,

cucina,ricetta,ricette,ricette frittelle,frittate,ricette fotografate,ricette economiche,

Frittura di scazzupoli o pagelli

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

Oggi per me e Nicola si è aperta la stagione dedicata alla pesca,  e tornando a casa abbiamo velocemente preparato per gustare il pesce freschissimo accompagnandolo a una insalata mista. Trattandosi di pesce con squame, il miglior modo per esaltare il suo sapore è quello di passarlo nella farina e friggerlo in abbondante olio e, contrariamente a quanto dichiarato da chi sfugge la frittura ritenendola dannosa, vi posso assicurare che tolto lo strato di pelle croccante il pesce, che per la presenza delle squame non ha assorbito l’olio, si presenta all’interno in tutta la sua leggerezza. Ci si alza da tavola sazi ma non pieni!

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

  • scazzupoli
  • farina
  • olio per frittura

 

 

 

 

 

Dopo aver eviscerato e lavato il pesce (possibilmente in acqua salata), fatelo sgocciolare bene e poi passatelo nella farina rivestendolo in ogni sua parte.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

Fate riscaldare abbondante olio e dorate il pesce rigirandolo da ambo i lati, finita la cottura adagiatelo su carta assorbente e cospargetelo con poco sale.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

Servitelo caldo accompagnandolo con fette di limone e una fresca insalata.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

Un caro saluto da Nicola e naturalmente da me!

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

cheesecake monoporzione alla fragola

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata

Una delicata ricetta di cheesecake monoporzione alla fragola ottenuta con l’impiego di yogurt e philadelphia e un poco di confettura di fragole. purtroppo la mia confettura di fragole l’avevo finita e ho dovuto ricorrere a un barattolo acquistato, ma a giorni ne preparo una scorta con la mia semplice ricetta che mi dà risultati ben diversi da qualunque prodotto acquistato.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata,

120 gr. biscotti petit

60 gr. burro

200 gr. philadelphia

1 yogurt alla fragola

2 uova

1 busta vanillina

100 gr. zucchero a velo

100 gr. confettura di fragole

 

Frullate i biscotti riducendoli in polvere, aggiungete il burro ammorbidito ottenendo un impasto che distribuirete sul fondo di formine monoporzione da riporre in frigo per qualche ora.

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata

Montate dapprima gli albumi (avete notato l’immagine che si è creata? con sorpresa mi sono resa conto quando ho passato la foto sul pc)

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata

poi i tuorli con lo zucchero a velo.

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografatacucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata

Incorporate lo yogurt e il philadelphia, poi la vanillina e gli albumi montati a neve.

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografatacucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografatacucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata

Riprendete dal frigo le formine e distribuite l’impasto sulla base di biscotto,

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografatacucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata

Fate cuocere per 20 minuti in forno 160°

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografatacucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografatacucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata

Riscaldate in un pentolino circa 100 gr. di confettura di fragole diluendola con due cucchiai di acqua e distribuitela sulla superficie delle mini cheesecake. Decorate le cheesecake con fettine di fragola e riponetele in frigo fino al momento di servirle.

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografatacucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata

cucina,ricetta,ricette,ricetta cheesecake,dessert,ricetta fotografata