Gelo di fragole

Periodo di fragole, voglia di utilizzarle nelle ricette più svariate. Oggi vi proponiamo una deliziosa e profumata gelatina di fragole da offrire a fine pasto in sostituzione della frutta.

cucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografate,

cucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografate

Ingredienti:

  • 1 kg. fragole
  • 200 gr. zucchero
  • 1 limone (succo)
  • 60 gr. amido di mais

Dopo aver lavato velocemente le fragole, eliminate le foglioline e frullatele insieme allo zucchero e al succo di limone.

cucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografate

Incorporate l’amido frullando ancora il tutto, quindi versate il composto in un tegame e cuocete la gelatina a fiamma bassa portandola a inizio di bollore e mescolandola continuamente.

cucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografate

Versate la gelatina in uno stampo inumidito che, opportunamente coperto, porrete in frigo solo quando la gelatina sarà appena tiepida.

cucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografatecucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografate

Passate almeno 4 ore sformate la gelatina poco prima di servirla.

cucina,ricetta,ricette,ricette con fragole,gelatina di fragole,dessert,ricette fotografate

Gelo di arance

cucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolci

Un delicato e graditissimo dessert da offrire per un fine pasto speciale.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolci

 

  • 1 lt. succo di arancia
  • succo di un limone
  • 200 gr.zucchero
  • 80 gr. amido di mais

 

 

 

Spremete le arance e il limone, miscelate con cura lo zucchero e l’amido a cui aggiungerete poco alla volta il succo filtrato delle arance e del limone mescolando bene per evitare il formarsi di grumi. Ponete il tegame su fiamma bassissima e portate a bollore raschiando sempre il fondo per non far attaccare la gelatina. Giunti al bollore versate la gelatina in uno stampo bagnato, aspettate che sia fredda prima di riporla coperta in frigo.

Sformate la gelatina prima di servirla e decorate a piacere, io l’ho decorata con fettine di kiwi glassate sul fuoco con 2 cucchiai di zucchero e un cucchiaio di acqua.

cucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolcicucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolci

cucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolcicucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolci

cucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolcicucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolci

cucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolcicucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolci

cucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolci

cucina,ricetta,ricette,ricette dessert,gelo di arance,ricette con arance,ricette fotografate,dolci fatti in casa,ricette dolci

Gelo di anguria

Il gelo di anguria è una preparazione prettamente estiva, e poichè per avere angurie di buona qualità spesso bisogna ricorrere a quelle di notevole peso, potete utilizzarne una parte diversificando la presentazione e cimentandovi in questa impresa, ma solo se disporrete di una anguria saporita, altrimenti rischierete di sciupare il lavoro fatto.

Ingredienti:

1 litro succo e polpa di anguria

90 gr. amido per dolci

150 gr. zucchero

1/2 busta vanillina

gelo-di-anguria.jpg
Svuotate l’anguria e passate la polpa nel passatutto
gelo-di-anguria-1.jpg
Mescolate lo zucchero con l’amido e la vanillina
gelo-di-anguria-2.jpg
Aggiungete poco alla volta il passato di anguria, mescolando energicamente per evitare il formarsi di grumi.
gelo-di-anguria-3.jpg
Ponete sul fuoco e portate a ebollizione sempre mescolando.
gelo-di-anguria-4.jpg
Versate il gelo ottenuto in un contenitore e appena il gelo ha raggiunto la temperatura ambiente  coprite il contenitore e ponetelo in frigo dove dovrà riposare per alcune ore. Sformatelo al momento di servirlo.
gelo-di-anguria-5.jpg

Gelo di mandarini

In questa stagione in cui abbonda la raccolta di mandarini, mi dò da fare per utilizzarli in vario modo e mi diletto a preparare marmellata che utilizzo durante tutto l’anno sia a colazione che per la preparazione di dolci, e con il succo preparo il gelo di cui mi appresto a indicarvi come ottenerlo. Il risultato ottico è gradevole e ancor di più il suo gusto.

Ingredienti:gelo-mandarini.jpg

  • 1 lt succo di mandarino
  • 200 gr. zucchero
  • 75 gr. amido di mais
  • il succo di 1/2 limone

 

gelo-mandarini-1.jpg

 

Mescolate con cura lo zucchero con l’amido

 

gelo-mandarini-2.jpgfiltrate il succo dei mandarini  e di mezzo limone che unirete allo zucchero e all’amido, mescolando energicamente per evitare il formarsi di grumi.

gelo-mandarini-3.jpg

 

Ponete sul fuoco continuando a mescolare finchè il composto arriva all’ebollizione. Tenete ancora qualche minuto sul fuoco.

gelo-mandarini-4.jpg

 

Bagnate lo stampo su cui verserete il gelo.

gelo-mandarini-5.jpg

 

Attendete che il composto si raffreddi per riporlo in frigo, dove dovrà rimanere per alcune ore.

gelo-mandarini-6.jpg

 

Sformate il gelo poco prima di servirlo, decorandolo con spicchi di mandarino e qualche fogliolina.

 

Gelo di cannella

Il gelo di cannella è un’altra espressione della cucina regionale siciliana; contrariamente alle altre gelatine non può essere preparato all’istante, ma richiede qualche giorno per la sua preparazione, in quanto bisogna dare il tempo ai bastoncini di cannella in infusione di sprigionare il loro aroma.

gelocannella.jpgIngredienti:

  • alcuni bastoncini di cannella
  • 100 gr. zucchero
  • 35 gr.amido di grano
  • 500 gr.acqua

Lasciare in infusione con l’acqua i bastoncini di cannella per almeno 2 giorni, giusto il tempo occorrente perchè la cannella ceda il suo sapore e odore. Trascorso questo tempo porre sul fuoco e portare a ebollizione per 15 minuti.

Mescolare con molta attenzione lo zucchero con l’amido, aggiungere sempre mescolando l’acqua filtrata eliminando così i bastoncini di cannella.

gelo-cannella.jpgPorre su fuoco moderato il recipiente e aspettare il bollore mescolando continuamente. Continuare la cottura per qualche minuto. Bagnare le formine in cui versarete il gelo ed appena diventa tiepido riporre le formine in frigo dove dovrà riposare diverse ore. Sformare il gelo prima di servirlo.