Pennette con crema di carciofi

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

Con la parte tenera dei gambi di carciofi abbiamo ottenuto una crema di carciofi utilizzata per condire un delizioso piatto di pasta. Io l’ho chiamata cucina di recupero, perchè di solito i gambi per praticità vengono eliminati, e sono contenta di aver provato ottenendo un risultato favoloso e, cosa non da poco, evitando sprechi. Con lo stesso procedimento sono certa che la crema ottenuta chiusa nei vasetti e sterillizata mediante bollitura per 25 minuti potrà essere conservata per parecchio tempo, io ho già provato.

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

Ingredienti:

  • gambi di carciofo
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • pasta formato pennette
  • parmigiano grattugiato

 

Pelate i gambi di carciofo e immergeteli in acqua acidulata con succo di limone, affinchè non si anneriscano.

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

Lessateli in acqua salata al punto giusto, scolateli e avvalendovi di un frullatore a immersione riduceteli in crema aggiungendo 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

Lessate la pasta e conditela con la crema di carciofi e abbondante parmigiano grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

cucina,ricetta,ricette,ricette carciofi,crema di carciofi,la cucina del recupero,ricette per risparmiare,ricette fotografate

Pesto di rucola

cucina,ricetta,ricette,ricette con rucola,pesto di rucola,salse e condimenti,ricette fotografate,ricette vegetariane,

La rucola appena da me raccolta con tanta pazienza, fogliolina per fogliolina per non rovinare la nuova vegetazione,  a vederla così fresca mi ha fatto venir voglia di preparare un delicato e gradevole pesto di rucola che ho utilizzato per condire gli spaghetti.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette con rucola,pesto di rucola,salse e condimenti,ricette fotografate,ricette vegetariane,

 

  • rucola
  • aglio
  • olio extravergine di oliva
  • pinoli
  • sale
  • parmigiano grattugiato

 

 

Lavate e sgocciolate bene la rucola, versatela nel vaso miscelatore del frullatore a immersione, aggiungete i pinoli, il sale e l’olio extravergine di oliva. Frullate per qualche minuto fino ad ottenere una crema.

cucina,ricetta,ricette,ricette con rucola,pesto di rucola,salse e condimenti,ricette fotografate,ricette vegetariane

cucina,ricetta,ricette,ricette con rucola,pesto di rucola,salse e condimenti,ricette fotografate,ricette vegetariane,

cucina,ricetta,ricette,ricette con rucola,pesto di rucola,salse e condimenti,ricette fotografate,ricette vegetariane

Alla fine aggiungete abbondante parmigiano grattugiato e condite la pasta, che oltre a essere buonissima si presenta di un colore talmente gradevole che si mangia con gli occhi.

cucina,ricetta,ricette,ricette con rucola,pesto di rucola,salse e condimenti,ricette fotografate,ricette vegetariane,

Crema di peperoncini piccanti

cucina,ricetta,ricette,conserva peperoncino,bruschetta,antipasti,ricetta fotografata

Se vi piace il gusto piccante del peperoncino vi consiglio la preparazione di un barattolo di crema di peperoncini che sarà utile in cucina per esaltare il gusto di svariate ricette. Personalmente lo utilizzo molto per la preparazione di bruschette da presentare come antipasto al fine di stuzzicare l’appetito.

La crema di peperoncini dopo il primo utilizzo dovrà essere tenuta in frigo e sempre coperta di olio.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,conserva peperoncino,bruschetta,antipasti,ricetta fotografata

 

  • 20 peperoncini
  • 1 cucchiaino di sale
  • olio extravergine di oliva

 

 

Se i peperoncini sono stati raccolti da poco lasciateli asciugare per qualche giorno, poi tagliateli a pezzetti e frullateli con un frullatore a immersione aggiungendo un poco di sale e di olio extravergine.

Riempite un barattolo e coprite la superficie con olio extravergine.

Ad ogni prelievo di crema di peperoncino dal barattolo dovrete fare attenzione che la superficie sia interamente coperta dall’olio.

cucina,ricetta,ricette,conserva peperoncino,bruschetta,antipasti,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,conserva peperoncino,bruschetta,antipasti,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,conserva peperoncino,bruschetta,antipasti,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,conserva peperoncino,bruschetta,antipasti,ricetta fotografata,

cucina,ricetta,ricette,conserva peperoncino,bruschetta,antipasti,ricetta fotografata,

E se volete potrete preparare dell’olio piccante basterà immergere nell’olio alcuni pezzi di peperoncino e attendere almeno un mese per utilizzarlo.

cucina,ricetta,ricette,conserva peperoncino,bruschetta,antipasti,ricetta fotografata,

Marmellata di cipolle

Finalmente ho trovato la ricetta più semplice e buona da proporvi. Da un pezzo avevo provato a preparare la marmellata di cipolle attingendo da varie fonti nel web, ma i risultati non mi soddisfacevano, fintanto che casualmente mi sono imbattuta in una conoscenza della mia terra, la bella Sicilia, che mi ha fornito la ricetta per ottenere un’ottima marmellata di cipolle con risultati strepitosi. Così diventa stuzzicante accompagnare con questa marmellata i formaggi.

cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,

 

Ingredienti:

1 kg. cipolle bianche

succo di un grosso limone

500 gr. zucchero

 

Pulite e tritate la cipolla, pesatela tenendo conto del peso del contenitore (eliminando la tara), pesate lo zucchero occorrente che dovrà essere la metà del peso delle cipolle, e spremete il limone.

cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,

cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,

Ponete le cipolle tritate in un tegame, versate il succo del limone (io ho aggiunto il succo di altro mezzo limone) e fate ammorbidire la cipolla a fiamma piuttosto bassa.

cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,

Appena la cipolla diventa trasparente unite lo zucchero e iniziate a mescolare abbastanza frequentemente.

cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,

cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,

Portate a ebollizione e fate cuocere circa 15/20 minuti, quindi riempite i barattoli (ne ho riempiti 3 con un chilo di cipolle), chiudeteli e teneteli capovolti per mezz’ora circa.

Etichettate i barattoli e disponeteli in dispensa. Il barattolo di marmellata di cipolle che verrà aperto e non consumato tutto dovrà essere riposto in frigo.

cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,

cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,

cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,

cucina,ricetta,ricette,ricette marmellata,marmellata di cipolle,ricette italiane,ricette fotografate,formaggi,

Pesto di zucchine

Il pesto di zucchine è un ottimo condimento per pasta che vi consiglio di provare. La pasta utilizzata potrà essere nei formati più disparati: dalle linguine alle farfalle, dalle pennette ai fusilli, assecondando il vostro gusto. In pochi minuti, mentre cuoce la pasta, potrete preparare il condimento che vi illustro con foto, così come faccio con tutte le ricette, allo scopo di aiutarvi con la memoria visiva.

Ingredienti:cucina,ricetta,ricette,ricetta pesto,pesto di zucchine,condimenti per pasta,condimenti vari,ricetta con foto,ricetta zucchine,

  • zucchina
  • prezzemolo
  • menta
  • mandorle pelate
  • pepe nero
  • sale
  • olio
  • parmigiano grattugiato

 

Raschiate la buccia verde della zucchina e poi tagliatela a tocchetti, staccate le foglie di prezzemolo e di menta dal loro gambo, e passate tutto al mixer insieme a aglio, pepe, sale, olio e mandorle. Fate frullare per qualche istante.

  cucina,ricetta,ricette,ricetta pesto,pesto di zucchine,condimenti per pasta,condimenti vari,ricetta con foto,ricetta zucchine,

cucina,ricetta,ricette,ricetta pesto,pesto di zucchine,condimenti per pasta,condimenti vari,ricetta con foto,ricetta zucchine,

cucina,ricetta,ricette,ricetta pesto,pesto di zucchine,condimenti per pasta,condimenti vari,ricetta con foto,ricetta zucchine,

Incorporate il parmigiano grattugiato fino ad ottenere una crema omogenea,

cucina,ricetta,ricette,ricetta pesto,pesto di zucchine,condimenti per pasta,condimenti vari,ricetta con foto,ricetta zucchine,

cucina,ricetta,ricette,ricetta pesto,pesto di zucchine,condimenti per pasta,condimenti vari,ricetta con foto,ricetta zucchine,

cucina,ricetta,ricette,ricetta pesto,pesto di zucchine,condimenti per pasta,condimenti vari,ricetta con foto,ricetta zucchine,

che utilizzerete per condire la vostra pasta.

cucina,ricetta,ricette,ricetta pesto,pesto di zucchine,condimenti per pasta,condimenti vari,ricetta con foto,ricetta zucchine,