Zuppa di fagioli borlotti

La zuppa di fagioli molto indicata in questo periodo più freddo è una ricetta vegetariana ricca di proteine e sali minerali che ha anche il pregio di essere molto economica. Per velocizzare i tempi di cottura consiglio l’uso della pentola a pressione.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,zuppe,zuppa fagioli,ricetta vegetariana,ricetta fotografata,ricette tradizionali,

  • 300 gr. fagioli borlotti secchi
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 cuore di sedano
  • 200 gr. pomodorini
  • 1 mazzetto finocchio selvatico
  • 2 dadi per brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva

 

 

Mettete i fagioli in ammollo per almeno 10 ore.

cucina,ricetta,ricette,zuppe,zuppa fagioli,ricetta vegetariana,ricetta fotografata,ricette tradizionali,

Preparate tutte le verdure pulendole e tagliandole a piccoli pezzi.

cucina,ricetta,ricette,zuppe,zuppa fagioli,ricetta vegetariana,ricetta fotografata,ricette tradizionali,

Mettete in pentola a pressione: i fagioli ripassati in acqua corrente, le verdure e 2 dadi per brodo vegetale.

cucina,ricetta,ricette,zuppe,zuppa fagioli,ricetta vegetariana,ricetta fotografata,ricette tradizionali,

Aggiungete acqua fino a ricoprire gli ingredienti,

cucina,ricetta,ricette,zuppe,zuppa fagioli,ricetta vegetariana,ricetta fotografata,ricette tradizionali,

e chiudete la pentola a pressione. Attendete il fischio, quindi abbassate leggermente la fiamma e fate cuocere per 25 minuti.

cucina,ricetta,ricette,zuppe,zuppa fagioli,ricetta vegetariana,ricetta fotografata,ricette tradizionali,

Finita la cottura fate attenzione a non aprire la pentola prima che la valvola di sfiato abbia smesso di emettere il sibilo. Completate la preparazione aggiungendo dell’ottimo olio extravergine di oliva.

cucina,ricetta,ricette,zuppe,zuppa fagioli,ricetta vegetariana,ricetta fotografata,ricette tradizionali,

Zuppa fagioli freschi

Eccovi un’ottima zuppa preparata con i fagioli borlotti freschi, o fagiola pasta come è uso chiamarla in Sicilia. E’ un piatto vegetariano che fornisce il giusto apporto di vitamine e proteine ed anche di carboidrati se si decide di abbinarli alla pasta (in questo caso consiglio il formato “mezze maniche”).

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,zuppe,ricetta vegetariana,cottura pentola a pressione,ricetta fotografata,zuppa estiva,fagiola pasta,

  • 1 Kg fagioli borlotti freschi
  • 1 grossa cipolla
  • alcuni gambi di sedano
  • 400 gr polpa di pomodoro
  • sale
  • olio extravergine

 

Liberate i fagioli dai baccelli e lavateli sotto l’acqua corrente.

cucina,ricetta,ricette,zuppe,ricetta vegetariana,cottura pentola a pressione,ricetta fotografata,zuppa estiva,fagiola pasta,

Affettate la cipolla ed insieme al sedano (va bene anche surgetato) versateli in pentola

cucina,ricetta,ricette,zuppe,ricetta vegetariana,cottura pentola a pressione,ricetta fotografata,zuppa estiva,fagiola pasta,

aggiungendo i fagioli, la polpa di pomodoro, il sale occorrente (per un sapore più ricco potrete sostituire il sale con dado di brodo vegetale),

cucina,ricetta,ricette,zuppe,ricetta vegetariana,cottura pentola a pressione,ricetta fotografata,zuppa estiva,fagiola pasta,

e l’acqua sufficiente a coprire il tutto.

cucina,ricetta,ricette,zuppe,ricetta vegetariana,cottura pentola a pressione,ricetta fotografata,zuppa estiva,fagiola pasta,

Fate cuocere per 15/20 minuti con pentola a pressione dall’inizio del bollore, o 35 minuti con cottura tradizionale.

L’olio lo aggiungerete a fine cottura.

cucina,ricetta,ricette,zuppe,ricetta vegetariana,cottura pentola a pressione,ricetta fotografata,zuppa estiva,fagiola pasta,

Fagiolini al pomodoro

I fagiolini si prestano ad essere consumati sopratutto durante le cene di primavera/estate, e questo tipo di preparazione è particolarmente gradito.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

  • 500 gr. fagiolini
  • 300 gr. polpa pomodoro
  • 2 spicchi aglio
  • olio extravergine di oliva
  • pecorino grattugiato

 

 

 

Pulite i fagiolini eliminando le due estremità.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

Lessateli per qualche minuto in acqua salata al punto giusto e poi privateli dell’acqua di cottura.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

In una padella fate imbiondire 2 spicchi di aglio con 2 cucchiai di olio extravergine, e poi aggiungete la polpa di pomodoro.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

Appena il pomodoro avrà raggiunto il suo punto di cottura unite i fagiolini e amalgamate con cura.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

Infine prima di spegnere il fuoco incorporate del pecorino grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

Potranno essere serviti caldi o tiepidi.

cucina,ricetta,ricette,ricetta fagiolino,ricetta fotografata,ricetta siciliana,

Minestra primavera

La minestra primavera prende questo nome perchè vengono utilizzati ingredienti disponibili freschi in questa stagione.

minestra-primavera.jpg

Ingredienti:

  • 4 carciofi
  • 700 gr. piselli
  • 1 Kg. fave
  • 1 mazzo cipolletta
  • 1 dado per brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva

 

Sbucciate piselli e fave, pulite le cipolle e liberate i cuori di carciofo tenendoli a bagno in acqua acidulata con succo di limone.

minestra-primavera.1.jpg
Affettate le cipolle e ponetele in un tegame insieme a 2 cucchiai di olio, facendole appassire a fuoco dolce.
minestra-primavera.2.jpg
Aggiungete i cuori di carciofo mediamente affettati,
minestra-primavera.3.jpg
e poi le fave
minestra-primavera.4.jpg
e i piselli.
minestra-primavera.5.jpg
Mescolate con cura aggiungendo il sale occorrente
minestra-primavera.6.jpg
e acqua fino al livello delle verdure.
minestra-primavera.7.jpg
Aggiungete un dado per brodo vegetale, coprite il tegame e fate cuocere per 30 minuti circa dal momento che l’acqua raggiunge il bollore.
minestra-primavera.9.jpg
Potrete servire questa ottima minestra con crostini di pane abbrustolito.
minestra-primavera.91.jpg

Crema di zucca con crostini

In queste fredde sere invernali niente è più apprezzato di una calda zuppa, quella di zucca dà anche un tocco di colore che mette allegria a tavola.

crema-di-zucca-1.jpgIngredienti:

  • 800 gr. zucca
  • 1 grossa cipolla
  • basilico
  • 2 dadi per brodo vegetale
  • 100 gr. parmigiano grattugiato
  • olio extravergine di oliva

crema-di-zucca-2.jpgPulite e tagliate a cubetti la zucca, affettate la cipolla. Scaldate due cucchiai di olio in un tegame dove farete dorare la cipolla, aggiungete poi i cubetti di zucca e qualche foglia di basilico, facendo insaporire a fiamma vivace per qualche minuto. Sbriciolate i dadi vegetali  (in sostituzione del sale) e fate continuare la cottura a recipiente coperto e a fuoco molto basso.

Quando la zucca sarà ben cotta utilizzate un frullatore a immersione per ridurre la zucca in crema.

crema-di-zucca-3.jpgAggiungete abbondante parmigiano grattugiato e servite con crostini di pane.