Spicchi di melanzane abbottonate al forno

cucina,ricetta,ricette,ricette stuzzichini,ricette melanzane,antipasti,contorni,cottura al forno,ricette veloci,

Per questa gustosa ricetta di melanzane abbottonate è preferibile utilizzare le melanzane viola, molto più tenere e dolci delle melanzane turche e quindi più indicate per una veloce cottura.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette stuzzichini,ricette melanzane,antipasti,contorni,cottura al forno,ricette veloci,3 melanzane viola

150 gr. pecorino  primo sale

aglio

basilico

salsa di pomodoro

olio extravergine di oliva

 

Dopo aver lavato ed eliminato il picciolo e una piccola parte della calotta delle melanzane, dividete ogni melanzana in 5 o 6 spicchi.

cucina,ricetta,ricette,ricette stuzzichini,ricette melanzane,antipasti,contorni,cottura al forno,ricette veloci,

Incidete ogni spicchio di melanzana con 3 tagli orizzontali nei quali inserirete cubetti di formaggio, basilico e aglio tritati.

cucina,ricetta,ricette,ricette stuzzichini,ricette melanzane,antipasti,contorni,cottura al forno,ricette veloci,

cucina,ricetta,ricette,ricette stuzzichini,ricette melanzane,antipasti,contorni,cottura al forno,ricette veloci,

Adagiate gli spicchi di melanzana sulla teglia da forno e distribuite su di essi la salsa di pomodoro precedentemente posta a cottura con aglio e basilico.

cucina,ricetta,ricette,ricette stuzzichini,ricette melanzane,antipasti,contorni,cottura al forno,ricette veloci,

cucina,ricetta,ricette,ricette stuzzichini,ricette melanzane,antipasti,contorni,cottura al forno,ricette veloci,

Irrorate con olio extravergine di oliva e fate cuocere in forno 180° per 15 minuti.

cucina,ricetta,ricette,ricette stuzzichini,ricette melanzane,antipasti,contorni,cottura al forno,ricette veloci,

cucina,ricetta,ricette,ricette stuzzichini,ricette melanzane,antipasti,contorni,cottura al forno,ricette veloci,

Melanzane sott’olio

Come ogni estate arriva il momento dedicato alla conserva delle melanzane sott’olio. Quest’anno le ho preparate seguendo il consiglio di una anziana amica veterana della buona cucina tradizionale.

La conserva di melanzane bisogna necessariamente prepararla utilizzando melanzane nere, mai quelle viola molto più delicate e quindi poco adatte alla conserva.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,conserve,ricetta melanzane,conserve casalinghe,ricetta fotografata,antipasti,contorni,

  • melanzane nere (o turche)
  • 1 lt. acqua
  • 1 lt. aceto di vino
  • 100 gr. zucchero
  • origano siciliano
  • olio extravergine di oliva
  • aglio
  • peperoncino

 

Affettate le melanzane, ponetele in un recipiente forato e cospargetele con sale, tenetele così per qualche ora.

Fate sobbollire l’acqua con aceto e zucchero, immergete le fette di melanzane e tenetele a bollire per 1 minuto.

Estraete le melanzane e adagiatele su un canovaccio o su carta cucina, tamponatele con altra carta fin quando riscontrerete che le fette non scaricano liquidi.

Trasferite nei barattoli sterilizzati le fette di melanzana riducendole a pezzi più piccoli e inserite all’interno dei barattoli origano, olio extravergine e se lo gradite aglio e peperoncino. Pressate delicatamente il contenuto del barattolo assicurandovi che non restino all’interno bolle d’aria che potrebbero causare il deterioramento dell’alimento.

Le melanzane sott’olio potranno essere consumate dopo un mese e per tutta la stagione invernale.

cucina,ricetta,ricette,conserve,ricetta melanzane,conserve casalinghe,ricetta fotografata,antipasti,contorni,

cucina,ricetta,ricette,conserve,ricetta melanzane,conserve casalinghe,ricetta fotografata,antipasti,contorni,

cucina,ricetta,ricette,conserve,ricetta melanzane,conserve casalinghe,ricetta fotografata,antipasti,contorni,

cucina,ricetta,ricette,conserve,ricetta melanzane,conserve casalinghe,ricetta fotografata,antipasti,contorni,

cucina,ricetta,ricette,conserve,ricetta melanzane,conserve casalinghe,ricetta fotografata,antipasti,contorni,

cucina,ricetta,ricette,conserve,ricetta melanzane,conserve casalinghe,ricetta fotografata,antipasti,contorni,

cucina,ricetta,ricette,conserve,ricetta melanzane,conserve casalinghe,ricetta fotografata,antipasti,contorni,

cucina,ricetta,ricette,conserve,ricetta melanzane,conserve casalinghe,ricetta fotografata,antipasti,contorni,

Conserva cipolla in agrodolce

Seguendo le indicazioni di un’amica mi sono cimentata nella preparazione di conserva di cipolla rossa di Tropea (o calabrese) che in questo periodo si trova in abbondanza in ogni mercato e che in assoluto trovo di qualità superiore a qualsiasi altro tipo di cipolla. Conferisce una nota molto gradevole in ogni suo utilizzo, è molto apprezzata anche cruda mista a insalata di pomodori.

Ho assaggiato la conserva di cipolla dopo un mese dalla sua preparazione e visto i risultati molto apprezzabili ve ne passo la ricetta e mi accingo a prepararne una scorta per l’inverno.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabria,

  • cipolla rossa
  • 1 lt acqua
  • 1 lt aceto di vino
  • 100 gr. zucchero
  • origano siciliano
  • olio extravergine di oliva

 

Sbucciate e affettate le cipolle.

In un tegame portate a ebollizione l’acqua con l’aceto e lo zucchero, immergete le cipolle affettate e fatele sobbollire per 3 minuti.

Sgocciolate per bene le cipolle e poi adagiatele su carta cucina e tamponatele fintanto che avranno perso l’umidità in eccesso. Se preferite potrete usare canovacci da cucina che sicuramente accelereranno i tempi avendo un potere assorbente maggiore rispetto alla carta.

cucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabriacucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabria

cucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabriacucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabria

cucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabriacucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabria

cucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabria

cucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabria

Invasate le cipolle in barattoli sterilizzati aromatizzandole con origano fresco di Sicilia e coprendole con olio extravergine di oliva.

cucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabria

cucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabria

Etichettate i barattoli e lasciate riposare la conserva per un pò di tempo (circa 1 mese) prima di mangiarla, è ottima come antipasto o come contorno.

cucina,ricetta,ricette,conserve casalinghe,cipolla agrodolce,ricetta fotografata,antipasti,contorni,cipolla calabria,

Zucchine spinose al forno

Le zucchine spinose sono talmente buone che condite semplicemente con poco sale e olio di oliva potete consumarle sia crude in insalata che cotte al forno nella maniera più semplice.

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti,

Ingredienti:

  • zucchine spinose
  • sale
  • olio extravergine di oliva

 

 

 

Sbucciate le zucchine, affettatele e adagiatele in una teglia da forno cospargendole di sale e irrorandole con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva.

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti,

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti,

Passate in forno 180° la teglia con le zucchine, fin quando le zucchine acquisteranno un aspetto dorato.

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti,

Trasferitele su piatto da portata e servitele sia calde che fredde, saranno comunque buone.

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti

Ti potrebbero interessare:

cucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasticucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasticucina,ricetta,ricette,ricette zucchine,zucchine spinose,ricetta fotografata,scuola di cucina,ricetta vegetariana,contorni,antipasti

Sformato zucchine e patate    Zucchine gratinate            Cotolette zucchine spinose

Zucchine trifolate

La ricetta delle zucchine trifolate è un’antica ma sempre gradita ricetta. Ha un costo molto contenuto e si prepara in un baleno. E’ un ottimo contorno e si presta alla preparazione di una insolita bruschetta. Inoltre risulta un piatto leggero perchè la zucchina per il suo elevato contenuto d’acqua non assorbe olio durante la cottura.

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,Ingredienti:

  • zucchine verdi
  • olio extravergine di oliva
  • aglio
  • prezzemolo

Raschiate le zucchine, per eliminare la parte esterna (che potrebbe risultare amara), e tagliatele a rondelle che friggerete con poco olio in padella antiaderente.

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,

Tritate uno spicchio di aglio e un bel ciuffo di prezzemolo che unirete ad un cucchiaio di olio intiepidito in padella. Intiepidito soltanto, affinchè aglio e prezzemolo sprigionino il loro odore, evitando quindi di far appassire il prezzemolo che dovrà conservare il suo colore vivace.

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,

Sistemate le fette di zucchine a strati, cospargendo il trito di aglio e prezzemolo su ogni strato.

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,