Torta di patate e mortadella

gattò-di-patate-36Una torta di patate è sempre gradita, la sua preparazione molto versatile permette la realizzazione con qualunque ingrediente possiamo trovare in frigo. Per questa torta di patate e mortadella ho smaltito dell’ottima mortadella che se non consumata in fretta rischiavo di sciupare. Ho ottenuto una gustosissima torta di patate che potrete preparare con largo anticipo per permettere ai sapori di ben amalgamarsi.

Gli ingredienti utilizzati:

  • 1 kg. patate lesse
  • 1 uovo
  • 50 gr. burro
  • 100 gr. pecorino grattugiato
  • sale q.b.
  • 100 gr. mortadella
  • 100 gr. pepato fresco (primo sale)
  • pangrattato

Dopo aver lessato le patate schiacciatele con l’apposito utensile e impastatele con l’uovo, il burro, il formaggio grattugiato, il sale occorrente.

Adagiate in una tortiera metà dell’impasto e su questo la mortadella e il formaggio a pezzetti, io ho messo dell’ottimo pepato fresco siciliano che potrete sostituire con altro formaggio fresco di vostro gradimento.

Coprite con l’altra metà di impasto, cospargete la superficie con un poco di pangrattato.

Cuocete la torta di patate e mortadella in forno 180° fintanto che la sua superficie diventa dorata.

E’ preferibile consumare la torta di patate e mortadella solo quando è leggermente tiepida, ma è ottima anche fredda.

gattò-di-patate-19

gattò-di-patate-20

gattò-di-patate-23

gattò-di-patate-27

gattò-di-patate-29

gattò-di-patate-36

Zucchine trifolate

La ricetta delle zucchine trifolate è un’antica ma sempre gradita ricetta. Ha un costo molto contenuto e si prepara in un baleno. E’ un ottimo contorno e si presta alla preparazione di una insolita bruschetta. Inoltre risulta un piatto leggero perchè la zucchina per il suo elevato contenuto d’acqua non assorbe olio durante la cottura.

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,Ingredienti:

  • zucchine verdi
  • olio extravergine di oliva
  • aglio
  • prezzemolo

Raschiate le zucchine, per eliminare la parte esterna (che potrebbe risultare amara), e tagliatele a rondelle che friggerete con poco olio in padella antiaderente.

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,

Tritate uno spicchio di aglio e un bel ciuffo di prezzemolo che unirete ad un cucchiaio di olio intiepidito in padella. Intiepidito soltanto, affinchè aglio e prezzemolo sprigionino il loro odore, evitando quindi di far appassire il prezzemolo che dovrà conservare il suo colore vivace.

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,

Sistemate le fette di zucchine a strati, cospargendo il trito di aglio e prezzemolo su ogni strato.

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,

cucina,ricetta,ricette,ricette vegetariane,contorni,ricetta fotografata,ricetta zucchine,cucina povera,

crema al cioccolato e bianca

Le creme che vado a descrivere sono quelle adatte per farcire iris e panzerotti catanesi. Vanno bene anche per preparare dolci al cucchiaio se i cucchiai di amido li farete meno colmi, così da ottenere una crema più fluida. Sono creme leggere perchè non vengono utilizzati nè uova nè burro, senza con ciò rinunciare a un ottimo sapore.

CREMA BIANCA

ingredienti-crema.jpg

 

Ingredienti per la crema bianca:

 

  • 1/2 lt. latte
  • 4 cucchiai amido per dolci
  • 6 cucchiai zucchero
  • 1 busta vanillina e una scorza limone

Mescolate con molta cura zucchero, amido e vanillina fintanto che le polveri si amalgamano bene, quindi versate lentamente il latte continuando a mescolare per incorporare bene gli ingredienti.

crema-bianca.jpgcrema-bianca-1.jpg

Aggiungete la scorza del limone, ponete il pentolino sul fuoco a fiamma moderata e portate a ebollizione mescolando continuamente.

crema-bianca-2.jpgcrema-bianca-3.jpg
La crema dovrà essere mescolata fino al raggiungimento della densità cremosa.
crema-bianca-4.jpgcrema-bianca-5.jpg
Versate la crema in una ciotola, eliminando la buccia di limone.
crema-bianca.jpgcrema-bianca-1.jpg
CREMA AL CIOCCOLATO
crema-cioccolato.jpgIngredienti per la crema al cioccolato:
  • 1/2 lt. latte
  • 3 cucchiai colmi di cioccolato amaro in polvere
  • 4 cucchiai amido per dolci
  • 1 cucchiaino cannella
  • 6 cucchiai zucchero

Mescolate con cura cioccolato, zucchero, cannella e amido (fate molta attenzione perchè l’amido tende a formare grumi), e appena le polveri si sono ben amalgamate aggiungete poco alla volta il latte.

crema-ciocc.jpgcrema-ciocco.jpg
Ponete il pentolino sul fuoco dolce e sempre mescolando portate a ebollizione la crema che vedrete rassodare in pochi minuti.
crema-cioccol.jpgcrema-cioccola.jpg
Versate la crema ottenuta in una ciotola in attesa del suo utilizzo.
crema-cioccolato-7.jpg

Frittata piccante

Se vi piace un pò il gusto piccante provate a preparare questa semplice frittata, è veramente squisita! Inoltre si presta ad essere presentata fra gli stuzzichini che compongono gli antipasti.

Ingredienti:frittata-piccante1.jpg

  • 2 uova
  • gr.50 pecorino grattugiato
  • 1 peperoncino
  • sale
  • olio

 

frittata-piccante2.jpg

 

 

Battete le uova e aggiungete un pizzico di sale e il pecorino grattugiato

 

frittata-piccante3.jpg

 

e poi il peperoncino a pezzetti amalgamando bene il tutto.

 

frittata-piccante4.jpg

Versate il composto in una padella antiaderente in cui è stato riscaldato un pò di olio, arrotolando la frittata durante la cottura.

Adagiate la frittata su carta cucina che assorbirà l’olio in eccesso, e

frittata-piccante5.jpg

 

presentatela tagliandola a rondelle.

Alette di pollo croccanti

Pur trattandosi di una ricetta economica, quella delle ali di pollo è sicuramente una ricetta per buongustai. Infatti le ali sono la parte più saporita del pollo e hanno bisogno di ben pochi ingredienti per essere apprezzati.

Ingredienti:

  • 1 kg. alette di pollo
  • pangrattato
  • parmigiano
  • prezzemolo
  • sale/pepe nero
  • olio extra vergine

Mescolare  il pangrattato con altrettanto parmigiano grattugiato, sale, pepe e prezzemolo tritato.

Passare le ali di pollo prima nell’olio e poi nel miscuglio di pangrattato. Adagiarle su una teglia e cuocere in forno 180° per 25/30 minuti, fino a completa doratura.

ali-di-pollo.jpgServire con peperoni sott’aceto.