Sformato di alici

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

Lo sformato di alici può essere considerato un piatto unico, da servire freddo preparandolo in anticipo in quanto con il passare delle ore diventa più gustoso.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

800 gr. alici

100 gr. pangrattato

100 gr. pecorino grattugiato

prezzemolo

1 spicchio aglio (facoltativo)

olio extravergine di oliva

 

 

Per preparare lo sformato di alici pulite bene le alici e apritele a libro eliminando le lische.

Preparate un composto di pangrattato, pecorino, prezzemolo e aglio tritati finemente.

Cospargete il fondo teglia con una parte del composto di pangrattato e sistemate a strati le alici alternandoli a strati di pangrattato fino a esaurimento degli ingredienti.

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

Infine distribuite l’olio a filo e completate con l’uovo sbattuto.

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

Fate cuocere lo sformato di alici in forno 180° fino a doratura della superficie.

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

Servite lo sformato di alici a temperatura ambiente o leggermente tiepido.

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

Con questa ricetta partecipo al contest:

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce

Altre ricette con alici:

cucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurrocucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurrocucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurro

tortino alici                        alici ripiene                          alici fritte

cucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurrocucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurrocucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurro

pasta alici e piselli              impanata di alici                    alici marinate

Cefali al forno

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,pesce azzurro,ricetta fotografata,come cucinare il cefalo,ricetta economica

Il cefalo è un pesce che ingenerosamente viene etichettato come pesce di categoria inferiore, ma vi posso assicurare che se pescato in mare aperto è di una bontà veramente notevole. La cottura ottimale si può ottenere su un barbecue o come in questo caso, approfittando del freddo che già si fa sentire, io e Nicola abbiamo deciso di accendere il forno a pietra per farne la cottura davanti alla bocca del forno. Alla fine vi assicuro che il prodotto ottenuto non aveva niente da invidiare nemmeno al sarago che è ritenuto pesce pregiato.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,pesce azzurro,ricetta fotografata,come cucinare il cefalo,ricetta economicaIngredienti:

  • Cefali
  • aromi in polvere per pesce
  • prezzemolo
  • limone
  • olio extravergine di oliva

 

Innanzitutto abbiamo eviscerato il pesce e lavato in acqua salata. Poi abbiamo cosparso gli aromi per pesce nell’apertura praticata per pulirlo. Quindi abbiamo seguito la cottura rigirandolo di tanto in tanto.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,pesce azzurro,ricetta fotografata,come cucinare il cefalo,ricetta economica

Completata la cottura il pesce è stato liberato dalla pelle squamosa, la polpa del pesce è stata adagiata nel piatto di portata e condita con: aromi per pesce, prezzemolo, succo di limone e olio extravergine di oliva.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,pesce azzurro,ricetta fotografata,come cucinare il cefalo,ricetta economica

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,pesce azzurro,ricetta fotografata,come cucinare il cefalo,ricetta economica

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,pesce azzurro,ricetta fotografata,come cucinare il cefalo,ricetta economica

Ope fritte

Le ope fatte semplicemente fritte nonostante la frittura risultano leggere perchè le squame verranno asportate solo al momento del consumo, eliminando così la parte fritta. Naturalmente le ope dovranno essere molto fresche, sarà facile capirne la freschezza perchè come tutti i pesci azzurri è facilmente deteriorabile.

ope.jpg

 

Ingredienti:

  • ope fresche
  • farina
  • olio per friggere
Eviscerate e lavate le ope, e dopo averle ben sgocciolate passatele nella farina.
ope-fritte.jpg
Friggetele in olio caldo, rigirandole da ambo i lati.
ope-fritte-1.jpg
ope-fritte-2.jpg
Adagiate il pesce fritto su carta cucina
ope-fritte-3.jpg
per poi trasferirlo su piatto da portata accompagnandolo con fettine di limone e ciuffi di prezzemolo.
ope-fritte-4.jpg

Aguglie fritte

Fra i pesci azzurri l’aguglia ha la caratteristica di avere uno scheletro che durante la cottura assume il colore verdastro. Ha carne soda e compatta ed ha un eccellente sapore.

Ingredienti:aguglie.jpg

  • 1 kg. Aguglie
  • farina
  • olio extravergine
  • sale

aguglie..jpgPulite le aguglie incidendole lungo la pancia oer togliere le interiora, privatele di testa e coda, quindi tagliatele a pezzi di 7/8 centimetri, che andrete a infarinare.

aguglie...jpgFriggetele in olio extravergine, e ponetele su carta assorbente. Salatele e servitele calde

accompagnandole con fette di limone insalata.jpge un’ottima insalata mista.

Alici fritte

Ancora un modo per gustare le alici freschissime in maniera semplice e veloce. E’ questo un piatto della tradizione siciliana presentato più come antipasto che come secondo piatto.

Ingredienti:alici.jpg

  • 800 gr. alici
  • farina
  • olio extravergine
  • sale
  • limone

alici..jpgPulite le alici privandole anche della testa e infarinatele.

alici-fritte.jpgFriggetele in olio extravergine, adagiandole poi su carta cucina per far assorbire l’eccesso di olio.

alici-fritte..jpgServitele ancora calde e croccanti, accompagnando il piatto con fettine di limone.