Spaghetti con gamberetti e pomodori pachino

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

Un primo piatto che, per la quantità di gamberetti utilizzati, può costituire un soddisfacente e ottimo piatto unico di sicuro successo.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

  • 320 gr. spaghetti
  • 500 gr. gamberetti sgusciati
  • 3 cipollette
  • 4 pomodori pachino
  • prezzemolo
  • aglio
  • pepe nero
  • olio extravergine di oliva

 

Tritate le cipollette fresche e fatele appassire in padella con 2 cucchiai di olio extravergine. Pelate e sminuzzate i pomodori (consiglio i pomodori pachino ricci per la dolcezza che li contraddistingue) e fateli appassire insieme alle cipolle.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

Aggiungete i gamberetti (privi di testa e guscio, lavati in acqua salata e ben scolati) e fateli cuocere non più di 5 minuti.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

Completate con un poco di pepe nero e un bel trito di prezzemolo e aglio.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

Lessate gli spaghetti (cottura al dente), scolateli e uniteli al condimento tenendo la padella sul fuoco, amalgamate con delicatezza.

Impiattate e servite subito.

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

cucina,ricetta,ricette,primi piatti,ricetta fotografata,ricetta con gamberi,

Fusilli con ragù di orate

I fusilli con ragù di orate rappresentano un primo piatto prelibato e talmente ricco da poter essere considerato piatto unico particolarmente gustoso a base di pesce.

Con lo stesso procedimento e ingredienti è possibile ottenere un ottimo ragù di pesce sostituendo le orate con altro pesce di vostro gradimento.

La ricetta è stata ricavata da una confezione di fusilli bucati corti Conad e  ve la proponiamo, dopo averla provata, perchè merita di essere condivisa.

Ingredienti:

  • cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,320 gr. fusilli bucati corti
  • 600 gr. orate
  • 250 gr. pomodori freschi o polpa di pomodoro in scatola
  • 120 gr. olive nere denocciolate
  • 1 spicchio aglio
  • prezzemolo
  • sale/pepe
  • olio extravergine di oliva

 

Eviscerate e condite le orate con sale, olio, prezzemolo e pepe nero, chiudetele dentro un foglio di alluminio e cuocetele in forno 180° per 18 minuti circa.

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

Pulite le orate eliminando la pelle e le lische e mettete da parte la polpa ottenuta.

Tritate abbondante prezzemolo e tagliate a rondelle le olive.

Se usate pomodori freschi pelateli e riduceteli a cubetti, diversamente utilizzate una confezione di polpa pronta.

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

Fate soffriggere l’aglio in 2 cucchiai di olio poi eliminatelo , quindi aggiungete il pomodoro.

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

Alla polpa di pomodoro aggiungete poi la polpa di orate e aggiustate di sale e di pepe.

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

Aggiungete le olive e mescolate il tutto dolcemente.

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e saltatea in padella insieme al ragù di orate. Per ultimo incorporate il prezzemolo tritato. Trasferite su piatto da portata i fusilli al ragù di orate e serviteli subito.

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

cucina,ricetta,ricette,piatti unici,ricetta orate,ricetta  fotografata,ricetta cotto e mangiato,

Gratin di patate e zucchine

Un ricco piatto unico da preparare in anticipo adatto anche per una cena fredda. 

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,

  • 400 gr. patate
  • 1 zucchina
  • 1 cipolla rossa
  • 200 gr. mozzarella
  • 100 gr. prosciutto cotto
  • parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • pepe nero
  • burro per ungere la teglia
  • 2 uova
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva

 

Affettate sottilmente le patate, la zucchina e la cipolla.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,

Ungete con burro (o olio) il fondo e le pareti della teglia e cospargeteli di pangrattato, adagiate un primo strato di patate e cipolla, salate e coprite con prosciutto cotto, fettine di mozzarella e parmigiano grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,

Sovrapponete uno strato di zucchine e cipolla, cospargete pepe nero e olio e poi ancora prosciutto, mozzarella e parmigiano grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,

fino ad esaurimento degli ingredienti. Completate con fettine di mozzarella e scaglie di parmigiano che ricoprirete con abbondante pangrattato.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

Utilizzando un frullatore a immersione battete 2 uova con un ciuffo di prezzemolo e un poco di acqua e distribuite sulla superficie il composto ottenuto.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

Passate la teglia in forno 180° per 30/40 minuti, iniziate la cottura coprendo il gratin con un foglio di alluminio che eliminerete per la doratura finale.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

Aspettate che il gratin si intiepidisca prima di servirlo, sarà ottimo anche freddo.

cucina,ricetta,ricette,ricetta con patate,torta di patate,piatti unici,cena,ricetta fotografata,scuola di cucina,

Timballo di riso (ricetta siciliana)

La ricetta di questo timballo di riso (molto indicato in un buffet) riporta la memoria di Nicola alla sua fanciullezza, perchè veniva spesso preparato dalla sua mamma. Io ho avuto modo di apprezzarlo in questa occasione e vi posso garantire che vale veramente tanto. E’ un piatto unico di grande spessore, la cui preparazione può essere anticipata per poi riscaldarlo poco prima di portarlo a tavola.

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,Ingredienti:

  • 300 gr. riso
  • 1 pollo (circa kg.1,2)
  • 1 grossa cipolla
  • 1 carota
  • qualche gambo di sedano
  • 300 gr. pomodorini
  • 200 gr. scamorza
  • 100 gr. grana grattugiato
  • 1 uovo

Tagliate in parti il pollo e affettate le verdure (cipolla, carota, sedano, pomodorini), quindi immergete il tutto in acqua, insieme al sale occorrente, e portate a cottura per 20 minuti.

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,

Estraete il pollo dal brodo e privatelo della pelle per poi ridurlo a pezzettini.

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,

Filtrate il brodo che utilizzerete per la cottura del riso, e passate al tritatutto le verdure che aggiungerete al riso durante la sua cottura.

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,

Riducete a cubetti la scamorza

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,

Appena il riso raggiunge la voluta cottura (dovrà essere piuttusto al dente, perchè dovrà superare anche il calore del forno), amalgamate al riso i pezzettini di pollo e di scamorza e una parte di formaggio grana grattugiato.

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,

Sistemate il composto in una pirofila e distribuite sulla superficie il restante formaggio grattugiato e l’uovo sbattuto.

Passate la pirofila in forno caldo, dove la terrete fintanto che la superficie del timballo di riso assume un colore gradevolmente dorato.

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,

Aspettate che il timballo di riso perda un poco di calore prima di porzionarlo.

cucina,ricetta,ricette,ricette di riso,ricette con pollo,piatti unici,ricette fotografate,ricette tradizione siciliana,ricette timballo,

Sformato di patate e vitello

Vi è rimasto del bollito e non sapete come riutilizzarlo? Questa ricetta è nata dall’esigenza di non sprecare un avanzo e riproporlo cambiandone aspetto e sapore. Ne è venuto fuori un ottimo pasto unico completo di proteine, carboidrati e verdure.

Ingredienti:

Sformato-patate-e-carne.jpg

  • gr. 500 carne lessata di vitello
  • 1 cipolla
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 2 mestoli di brodo
  • pepe nero
  • 3 sottilette
  • 800 gr. patate
  • latte q.b.
  • noce moscata
  • 80 gr. burro
  • 80 gr. parmigiano grattugiato

Con patate, latte, noce moscata, burro e parmigiano, preparate un gustoso purè di patate

purè-di-patate-3.jpg

Passate al mixer per qualche istante i pezzetti di bollito

Sformato-patate-e-carne-2.jpgSformato-patate-e-carne-3.jpg

Pulite e tagliate a pezzetti i peperoni, affettate la cipolla e versatela in padella con 2 cucchiai di olio extravergine.
Sformato-patate-e-carne-4.jpgSformato-patate-e-carne-5.jpg
Unite alla cipolla i peperoni e fate appassire il tutto a recipiente coperto.
Sformato-patate-e-carne-6.jpgSformato-patate-e-carne-7.jpg
Appena le verdure si saranno ammorbidite, unite la carne e del vino bianco che farete evaporare a fuoco più vivace.
Sformato-patate-e-carne-8.jpgSformato-patate-e-carne-91.jpg
Aggiungete un mestolo di brodo di carne e del pepe nero, quindi lasciate cuocere per 15 minuti ancora a recipiente coperto, aggiungendo altro brodo di carne durante la cottura affinchè la carne possa restare morbida.
Sformato-patate-e-carne-92.jpgSformato-patate-e-carne-93.jpg
Imburrate e cospargete di pangrattato una pirofila e adagiatevi metà del purè di patate,
Sformato-patate-e-carne-94.jpgSformato-patate-e-carne-95.jpg
poi la carne mista alle verdure e sopra le sottilette.
Sformato-patate-e-carne-96.jpgSformato-patate-e-carne-97.jpg
Ricoprite con l’altro strato di purè e rigate la superficie con i rebbi della forchetta, per dare il caratteristico aspetto crespo.
Sformato-patate-e-carne-98.jpg
Passate in forno 190° fin quando la superficie assumerà un aspetto dorato. Lasciate intiepidire prima di servire lo sformato.
Sformato-patate-e-carne-99.jpg