Spaghetti cozze e pomodorini

Una spaghettata insolita ma molto veloce da preparare? Ecco la nostra proposta!

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

  • 300 gr. spaghetti
  • 300 gr. cozze surgelate
  • 300 gr. pomodorini
  • aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • olio extravergine di oliva

 

In padella con 2 cucchiai di olio fate dorare 2 spicchi di aglio insieme a qualche pezzetto di peperoncino e un ciuffo di prezzemolo tritato.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e fateli appassire prima di incorporare le cozze scongelate.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

Mescolate e lasciate sul fuoco ancora per un paio di minuti, quindi aggiungete un trito di prezzemolo.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

Lessate gli spaghetti al dente, scolateli e amalgamateli alle cozze e pomodorini tenendo la padella sul fuoco per un minuto, servite gli spaghetti appena finita la cottura.

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

cucina,ricetta,ricette,ricette primi piatti,ricetta veloce,ricetta fotografata,ricetta con cozze,

Cornetti alla marmellata

Voglia di cornetti appena sfornati? Bastano pochi minuti per preparare eccellenti cornetti. E’ sufficiente avere in frigo un rotolo di pasta sfoglia, un barattolo di marmellata del gusto da voi preferito e il gioco è fatto! Io ho utilizzato la mia buonissima marmellata di mandarini.

cucina,ricetta,ricette,dolci,colazione,cornetti,ricetta fotografata,dolci casalinghi,ricetta veloce

Ingredienti:

  • 1 pasta sfoglia rotonda
  • 1 vasetto marmellata

 

Stendete il disco di pasta sfoglia e dividetelo in 8 porzioni, distribuite la marmellata da voi scelta su ogni porzione e arrotolate ogni triandolo su se stesso come evidenziato nelle immagini che vi propongo.

cucina,ricetta,ricette,dolci,colazione,cornetti,ricetta fotografata,dolci casalinghi,ricetta veloce

cucina,ricetta,ricette,dolci,colazione,cornetti,ricetta fotografata,dolci casalinghi,ricetta veloce

cucina,ricetta,ricette,dolci,colazione,cornetti,ricetta fotografata,dolci casalinghi,ricetta veloce

Adagiate i cornetti su carta forno e spennellate la superficie dei cornetti con uno sciroppo di acqua e zucchero. Passateli subito in forno a 170° per i pochi minuti sufficienti a rendere dorati i cornetti.

cucina,ricetta,ricette,dolci,colazione,cornetti,ricetta fotografata,dolci casalinghi,ricetta veloce

cucina,ricetta,ricette,dolci,colazione,cornetti,ricetta fotografata,dolci casalinghi,ricetta veloce

Capocollo al forno con patate e carote

Una pietanza che in fase di preparazione non impegna particolarmente e che torna molto utile quando gli ospiti sono tanti. Il capocollo resta morbido e l’accostamento della carota con la patata risulta particolarmente gradevole. Per questo tipo di cottura è opportuno racchiudere il capocollo nella rete affinchè la carne possa restare compatta.

capocollo-al-forno.jpg

Ingredienti:

  • 1 kg. capocollo di maiale
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 500 gr. patate
  • rosmarino
  • 1 bicchiere vino bianco
  • olio extravergine di oliva

 

Pulire e affettare cipolla, carota e patate e dopo averle condite con sale, rosmarino e olio, posizionarle in teglia da forno insieme al capocollo.

capocollo-al-forno.1.jpg
Iniziate la cottura in forno 180° e dopo 15 minuti irrorate con 1 bicchiere di vino bianco.
capocollo-al-forno.2.jpg
Durante la cottura, che si protrarrà ancora per 1 ora, rigirate di tanto in tanto l’arrosto e le patate.
capocollo-al-forno.3.jpg
Liberate l’arrosto dalla rete
capocollo-al-forno.4.jpg
e tagliatelo a fette non troppo sottili
capocollo-al-forno.5.jpg
capocollo-al-forno.6.jpg
Posizionate le fette di arrosto al centro del piatto da portata e contornate con le patate. Versate sulla carne il fondo di cottura e tenete in caldo fino al momento di portarlo a tavola. 
capocollo-al-forno.7.jpg
capocollo-al-forno.8.jpg

 

 

 

Pollo alla pizzaiola

Per esigenze di tempo, molti sono costretti a ricorrere a metodi veloci per preparare i pasti, ed ecco che entra in campo la “Pentola a pressione”. Al riguardo mi sento di poter affermare che qualunque cottura può essere fatta in pentola a pressione anzichè nella maniera tradizionale, basta dimezzare i tempi di cottura. Uno degli esempi è la ricetta di pollo che vi propongo.

Ingredienti:pollo-alla-pizzaiola.jpg

  • 800 gr. cosce di pollo disossate
  • 500 gr. patate
  • 1 mazzo cipollette
  • 400 gr. polpa di pomodoro
  • origano
  • 100 gr. pecorino grattugiato
  • olio extravergine
  • sale

 

 

Versate sul fondo della pentola dapprima della polpa di pomodoro, poi sovrapponete a strati abbondante cipolletta, le patate affettate, il formaggio grattugiato, l’origano, il sale e l’olio.

pollo-alla-pizzaiola-1.jpg

Adagiate i pezzi di pollo e poi ricoprite con la polpa di pomodoro su cui

pollo-alla-pizzaiola-2.jpg

alternerete nuovamente i vari ingredienti.

pollo-alla-pizzaiola-3.jpg

Completate con la polpa di pomodoro rimasta.

pollo-alla-pizzaiola-4.jpg

 

Chiudete la pentola a pressione e ponetela sul fuoco in attesa del fischio che emetterà; riducete al minimo la fiamma e lasciate cuocere per 10 minuti.

pollo-alla-pizzaiola-5.jpg
Fate sfiatare la pentola a pressione prima di aprirla e servite la pietanza ancora calda
pollo-alla-pizzaiola-6.jpg

Risotto con piselli

Un ottimo risotto adatto a diete vegetariane se verranno utilizzati dadi vegetali anzichè quelli classici. Inoltre è veloce da preparare usando un tipo di riso a cottura rapida. 

risotto-con-piselli.jpg

Ingredienti:

  • 350 gr. riso
  • 300 gr. piselli freschi o surgelati
  • 30 gr. burro
  • 2 dadi brodo classico
  • 4 cipollette
  • 50 gr. parmigiano grattugiato
  • olio extravergine

 

Pulite e affettate le cipollette, ponetele in tegame con 2 cucchiai di olio lasciandole appassire.

risotto-con-piselli-1.jpg
risotto-con-piselli-2.jpg
Aggiungete i piselli amalgamandoli alla cipolla
risotto-con-piselli-3.jpg
Incorporate il riso
risotto-con-piselli-4.jpg
Durante la cottura del riso aggiungere il brodo preparato con 2 dadi in un litro di acqua, man mano che viene assorbito.
risotto-con-piselli-5.jpg
A fine cottura (che stabilirete in base al tipo di riso usato) aggiungete una noce di burro
risotto-con-piselli-6.jpg

risotto-con-piselli-7.jpg
e il parmigiano grattugiato
risotto-con-piselli-8.jpg
Servite subito.
risotto-con-piselli-9.jpg