Frittelle di muccu

cuucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette pesce neonato.ricette siciliane,,

Le frittelle di muccu o bianchetto sono una prelibata specialità siciliana. Sono pesci neonati che possono essere pesci azzurri se di colore argentato, o trigliette se di colore rosato. Anche se la pesca è vietata è comunque possibile trovarlo al mercato del pesce o addirittura lungo le coste sabbiose direttamente dai pescatori muniti di reti a trame piccolissime.

Ingredienti:

  • 500 gr. pesce neonato (muccu)
  • 4 uova
  • gr. 70 pecorino grattugiato
  • prezzemolo
  • 1 cucchiaio farina (facoltativo)
  • olio per friggere

 

Sbattete le uova e aggiungete il prezzemolo e il formaggio pecorino grattugiato, incorporate il pesce neonato e un cucchiaio di farina se preferite un impasto più denso (io non l’ho messo).

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette pesce neonato.ricette siciliane,,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette pesce neonato.ricette siciliane,,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette pesce neonato.ricette siciliane,,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette pesce neonato.ricette siciliane,,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette pesce neonato.ricette siciliane,,

Friggete a cucchiaiate l’impasto ottenuto e appena le frittelle di muccu avranno raggiunto un bel colore dorato adagiatele su carta cucina per eliminare l’olio in eccesso.

Tenete le frittelle di muccu in caldo fino al momento di servirle.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette pesce neonato.ricette siciliane,,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette pesce neonato.ricette siciliane,,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette pesce neonato.ricette siciliane,,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette pesce neonato.ricette siciliane,,

Sformato di alici

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

Lo sformato di alici può essere considerato un piatto unico, da servire freddo preparandolo in anticipo in quanto con il passare delle ore diventa più gustoso.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

800 gr. alici

100 gr. pangrattato

100 gr. pecorino grattugiato

prezzemolo

1 spicchio aglio (facoltativo)

olio extravergine di oliva

 

 

Per preparare lo sformato di alici pulite bene le alici e apritele a libro eliminando le lische.

Preparate un composto di pangrattato, pecorino, prezzemolo e aglio tritati finemente.

Cospargete il fondo teglia con una parte del composto di pangrattato e sistemate a strati le alici alternandoli a strati di pangrattato fino a esaurimento degli ingredienti.

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

Infine distribuite l’olio a filo e completate con l’uovo sbattuto.

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

Fate cuocere lo sformato di alici in forno 180° fino a doratura della superficie.

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

Servite lo sformato di alici a temperatura ambiente o leggermente tiepido.

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce,

Con questa ricetta partecipo al contest:

cucina,ricetta,ricette,pesce azzurro,ricette pesce,alici,ricette fotografate,secondi di pesce

Altre ricette con alici:

cucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurrocucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurrocucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurro

tortino alici                        alici ripiene                          alici fritte

cucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurrocucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurrocucina,ricetta,ricette,ricette alici,ricette fotografate,dieta mediterranea,pesce azzurro

pasta alici e piselli              impanata di alici                    alici marinate

Frittura di scazzupoli o pagelli

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

Oggi per me e Nicola si è aperta la stagione dedicata alla pesca,  e tornando a casa abbiamo velocemente preparato per gustare il pesce freschissimo accompagnandolo a una insalata mista. Trattandosi di pesce con squame, il miglior modo per esaltare il suo sapore è quello di passarlo nella farina e friggerlo in abbondante olio e, contrariamente a quanto dichiarato da chi sfugge la frittura ritenendola dannosa, vi posso assicurare che tolto lo strato di pelle croccante il pesce, che per la presenza delle squame non ha assorbito l’olio, si presenta all’interno in tutta la sua leggerezza. Ci si alza da tavola sazi ma non pieni!

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

  • scazzupoli
  • farina
  • olio per frittura

 

 

 

 

 

Dopo aver eviscerato e lavato il pesce (possibilmente in acqua salata), fatelo sgocciolare bene e poi passatelo nella farina rivestendolo in ogni sua parte.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

Fate riscaldare abbondante olio e dorate il pesce rigirandolo da ambo i lati, finita la cottura adagiatelo su carta assorbente e cospargetelo con poco sale.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

Servitelo caldo accompagnandolo con fette di limone e una fresca insalata.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

Un caro saluto da Nicola e naturalmente da me!

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,ricette fotografate,scazzupoli,pesce fresco,

Caserecci con ragù di triglie

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

L’idea di preparare un ragù di triglie per condire della pasta casereccia l’abbiamo scopiazzata dopo averla gustata in un ristorante. I risultati ottenuti hanno confermato la capacità di Nicola di riuscire a realizzare qualunque ricetta rendendola ancora più buona. La presenza delle triglie in questo condimento ne garantisce l’assoluta bontà.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

  • 500 gr.pasta fresca (maccheroni)
  • 500 gr. triglie
  • 3 cipollotti
  • 350 gr. pomodori piccadilly
  • 1 cuore di sedano
  • 2 spicchi aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • olio

Eviscerate e squamate le triglie, e dopo averle lavate infarinate e asciugate, friggetele in olio caldo.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Dopo aver separato la pelle sfilettate le triglie (facendo particolare attenzione all’eliminazione delle spine) e tenetele da parte.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Tagliate i pomodorini a filetti e preparate un trito di cipollotti, aglio, sedano e prezzemolo.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Trasferite il trito di verdure in padella con 2 cucchiai di olio, appena queste saranno appassite aggiungete i filetti di pomodoro e il sale occorrente.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Continuate la cottura del pomodoro per 5 minuti a tegame coperto,

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

aggiungete le triglie sfilettate e amalgamateli bene al sughetto di pomodoro.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Cuocete la pasta in abbondante acqua e dopo averla scolata unitela al condimento insieme a un trito di prezzemolo.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Impiattate e servite subito questo ottimo primo piatto succulento.

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

cucina,ricetta,ricette,ricette pasta,ricette triglie,ricette pesce,ricette fotografate,primi piatti con pesce,

Spaghetti o linguine con le telline

Le telline prima di essere consumate dovrete farle spurgare per eliminare la sabbia che contengono all’interno e per fare ciò basta tenerle per diverse ore immerse , all’interno di un colapasta, in una ciotola contenente acqua di mare o acqua salata. Dopo averle sgocciolate saranno pronte per essere cucinate, oppure potrete racchiudere le telline in un canovaccio umido e riporle in frigo per qualche giorno.

Ingredienti:

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,come conservare le telline,ricetta illustrata,ricetta marinara,

  • telline
  • aglio
  • prezzemolo
  • polpa di pomodoro
  • pepe nero e/o peperoncino
  • vino bianco
  • olio extravergine di oliva

 

Fate dorare uno spicchio di aglio in una padella in cui avete versato 2 cucchiai di olio,

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,come conservare le telline,ricetta illustrata,ricetta marinara

aggiungete le telline e mescolatele delicatamente avendo cura di tenere molto bassa la fiamma. Così facendo le telline apriranno il loro guscio.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,come conservare le telline,ricetta illustrata,ricetta marinara

Incorporate una manciata di prezzemolo tritato, del pepe nero macinato e alcuni pezzetti di peperoncino, irrorate con una spruzzata di vino bianco.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,come conservare le telline,ricetta illustrata,ricetta marinara

Appena il vino sarà evaporato, aggiungete i pezzetti di polpa di pomodoro (fresco o in lattina)

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,come conservare le telline,ricetta illustrata,ricetta marinara

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,come conservare le telline,ricetta illustrata,ricetta marinara

Tutta l’operazione richiede una breve cottura affinchè le telline restino morbide e gustose.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,come conservare le telline,ricetta illustrata,ricetta marinara

Potrete servirle così, oppure mondatele pazientemente (del tutto o in parte) per condire gli spaghetti o meglio ancora le linguine che a mio parere assorbono meglio i sapori del condimento.

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,come conservare le telline,ricetta illustrata,ricetta marinara

cucina,ricetta,ricette,ricette pesce,come conservare le telline,ricetta illustrata,ricetta marinara