Capocollo al forno con patate e carote

Una pietanza che in fase di preparazione non impegna particolarmente e che torna molto utile quando gli ospiti sono tanti. Il capocollo resta morbido e l’accostamento della carota con la patata risulta particolarmente gradevole. Per questo tipo di cottura è opportuno racchiudere il capocollo nella rete affinchè la carne possa restare compatta.

capocollo-al-forno.jpg

Ingredienti:

  • 1 kg. capocollo di maiale
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 500 gr. patate
  • rosmarino
  • 1 bicchiere vino bianco
  • olio extravergine di oliva

 

Pulire e affettare cipolla, carota e patate e dopo averle condite con sale, rosmarino e olio, posizionarle in teglia da forno insieme al capocollo.

capocollo-al-forno.1.jpg
Iniziate la cottura in forno 180° e dopo 15 minuti irrorate con 1 bicchiere di vino bianco.
capocollo-al-forno.2.jpg
Durante la cottura, che si protrarrà ancora per 1 ora, rigirate di tanto in tanto l’arrosto e le patate.
capocollo-al-forno.3.jpg
Liberate l’arrosto dalla rete
capocollo-al-forno.4.jpg
e tagliatelo a fette non troppo sottili
capocollo-al-forno.5.jpg
capocollo-al-forno.6.jpg
Posizionate le fette di arrosto al centro del piatto da portata e contornate con le patate. Versate sulla carne il fondo di cottura e tenete in caldo fino al momento di portarlo a tavola. 
capocollo-al-forno.7.jpg
capocollo-al-forno.8.jpg

 

 

 

Capocollo al forno con patate e caroteultima modifica: 2011-03-28T16:31:00+02:00da e43
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *